Sito con messaggi della Madonna Addolorata del Perdono e di Gesù
Capitello di Cavarzere

 

HOME PAGE

PREMESSA

I MESSAGGI

LE FOTO

STAMPA

LIBRI

IL SITO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CAVARZERE 4 AGOSTO 2003

Ciao figli, sono la vostra Mamma e vi aspettavo. Oggi vi porto a DIO PADRE tutti, tutti nella luce di DIO PADRE perché Lui vi stava aspettando nel suo regno, ed io ho chiesto una grazia per questo, tutti i vostri cuori pieni di luce saranno stasera e anche domani figli, perché la vostra Mamma vi ama, e anche DIO PADRE. Ascoltate sempre le mie parole figli, la Mamma non può dire robe a rovescio per i figli, perché Lei li ama con un grande amore che non immaginate figli miei. Il 28 ( Luglio! ) sono stata molto severa, molto, ma non l’ho fatto perché non vi voglio bene, è perché vi amo di più, perché vorrei che foste come voglioi Io. Ecco figli miei, prendete le strade sempre dritte e luminose che vi da DIO PADRE e quelle Mie e quelle di GESU che vi porta nel regno dei cieli. Non badate alla eresie del mondo figli, ecco , chi non crede perché deve dire :<< non credo! >> non credete?, state zitti!! Ecco quello che voglio dire, pensate per voi che dopo DIO penserà per voi! Non mettete le pulci nell’ orecchio delle povere persone indifese, poveri di spirito, perché quelli saranno nella gloria dei cieli!. Beati gli ultimi arrivati, beati i miei poveri di Spirito figli, ma ci sarà un posto anche per voi, voi che siete qua che regnate, regnanti, pieni di gioia, non vi manca niente nelle case. Pensate agli altri fratelli che non hanno neanche i soldi per comprare un paio di scarpe ai suoi bambini, e voi vi mettete di malumore per la preghiera, la preghiera, ricordatevi questo!.Ahh! figli miei io vi amo!, DIO PADRE vi ama, e GESU vostro fratello!, prendete l’esempio da lui che era un Re, è un Re e ha preso le sembianze da povero, un povero pellegrino, cantava per le strade e lo deridevano, lo schiaffeggiavano, sputavano, ecco quello che voglio dirvi; non ridete di questo, non ridete figli perché io vi ho avvertiti, vi avverto sempre perché vi ho nel mio cuore, nel mio piccolo grande cuore, come il vostro. Ecco, i messaggi ve lo ripeto, sono molto forti perché adesso questo periodo bisogna pregare tanto figli, tanto! riempite le chiese, per carità aiutateci!, perché vedete cosa sta arrivando, lo capite bambini?. Quante volte vi ho avvisato prima!!, l’avete presa alla leggera, non è cosi? Se sapeste quante amarezze che abbiamo IO e GESU vostro fratello e DIO PADRE che vi guarda passo per passo, prendete le vie sante, le vie del SIGNORE, le vie della gioia, l’amore di DIO PADRE!!. Perseverate figli, perseverate figli e amate il prossimo e pregate per tutte le persone che non pregano, per i bestemmiatori, i calunniatori, per i grandi condottieri che devono condurre la pace nella patria, per quelli dovete pregare di più, e per il Santo Padre, per i Vescovi e tutti i sacerdoti perché siano illuminati da DIO PADRE, perché c’è una grande confusione anche per loro, come tutti noi, perché figli miei c’è l’altra persona che vuole il male e Io questo non lo voglio, Io voglio che andiate sempre nel bene. Non vi costa niente dire :<< MAMMA portaci nella via giusta!! >> anch’io, anch’io lo voglio questo, che mi chiediate figli!. Figli del mio cuore, gioia del mio cuore salvate le vostre famiglie, non è che ve lo dico perché viene del male, perché Io vincerò la battaglia, Io la vincerò perché corro di qua e di la , dappertutto, per aiutarvi a convertirvi, per i bambini che vengono sgozzati!voi non lo sapete, Io vedo sento tutto, sentiamo tutti!. Ecco dall’alto DIO PADRE si è stancato, cerchiamo di essere uniti con la preghiera profonda, umile, devota, con amore non con orgoglio e,..ohh ..DIO!! DIO!!…( inizia a piangere )..Io piango per voi figli, non per voi solo, anche per gli altri. Capitemi figli, non voglio dirvi cose a rovescio perché la Mamma nasconde sempre!…e inginocchiatevi nelle chiese ovunque vi trovate, e chiedete perdono a DIO, perché DIO è l’unico al mondo!!. << Mamma!!!>> Bambina mia,questa qui è una vita di passaggio, non importa che non avete soldi e fate fatica, a stenti andate avanti, lo so bambini che oggi è tutta una e i figli vogliono soldi, ma ricordatevi, le sofferenze sono fiori al Signore, e non dite : sempre sofferenze!, pensate quando si trapassa, dalla morte si va nella gloria di DIO, che gioia avete, che gioia figli!!, i sofferenti miei qui in terra!!. Vi chiedo una grazia figli, pregate per quelli che non credono, pregate per le loro teste, per quelli che vi deridono, non vi arrabbiate figli, no!! Sorridete, dategli una carezza, amateli di più perché ogni figlio che si converte per me è una gioia grande in Paradiso, figli miei adorati, figli miei amati qui presenti e quelli non presenti, quelli che stanno soffrendo nei deserti, pensate figli, pensate quanto male che sto. Tutti miei figli siete, tutti, anche quelli di altre religioni che mi schivano e non pensano alla loro Mamma, ma Io li ho sotto al manto tutti e vi amo da morire!! << Ecco Mamma, cosa vuoi Mamma adesso? Mi fai vedere sempre acqua, montagne e acqua, acqua.., perché non c’è?…che bella cascata! Adesso che bello!! Come attraversiamo adesso? Attraversiamo?>> Vieni con me, mettiti sulle mie braccia! <<…Si vola!!! e ancora quei veli Mamma! veli! I veli!!…che monte alto!!…tre croci oggi…tre…e quanto fuoco!!..rosso!, tutto rosso!!!!…NO! non dirò Mamma!! non lo dirò!!, ma io sto male!!!.>> Devi dirlo ai consacrati! << Si Mamma! >> . Vedi queste cascate figlia? Che bei fiori, che bello! Tutti qua in Paradiso! Questa è la gioia del Paradiso!..e il rosso torrente!!!. Si salverà chi si pentirà, tutti i peccatori che si pentiranno sulla terra Io li prenderò e li porterò di la, ecco figli miei prediletti!, amatevi gli uni gli altri. Ecco , tutta la terra è spaccata!!…<< Dove?….Si Mamma cercheremo di pregare, glielo dirò di fare le novene di preghiera, si Mamma!>>. Figlia mia tu soffrirai finché vivrai nella tua vita terrena, perché diranno cose oscene su di te, ma Io ti proteggerò, ho fatto uno scudo sotto i tuoi piedi e intorno a te perché sei la gioia nostra, e voi figli non siete di meno di questa figlia. Associatevi nel mio cuore, datemi un po’ del vostro amore, pensate alla vostra Mamma, L’ IMMACOLATA CONCEZIONE!. Volete bene anche ai vostri genitori, lo pensate che i genitori vengono derisi di dietro eh?, lo pensate questo? Questo lo fate a me e anche ai fratelli, quando deridete i fratelli lo fate a GESU mio Figlio, vostro Santo Fratello, umile, povero, misericordioso. Visitate le case di ricovero, visitatele figli gli ospedali, e amatevi gli uni gli altri, questo vuole il Santo PADRE, e non giudicate mai il prossimo perché sarete giudicati da DIO!, e su con la vita, su con la vita figli perché Io vi sono sempre vicina e vi amo con tutto il cuore. Adesso vi benedico, vi benedico vi do tanta pace nel cuore , nelle famiglie, ovunque andiate non dimenticate il Rosario perché è una protezione, ve l’ho detto anche un'altra volta, non dimenticatelo!. Quando andate per le strade, andate piano figli perché c’è il nemico in agguato che fa di tutto per portarsi via le anime, e Io questo non lo voglio, vi ho avvertito come una Mamma che vi avverte qui in terra, ecco vi amo figli, vi benedico in nome del PADRE, DEL FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO, Amen. E la pace sia nei cuori vostri, di tutto il mondo e nelle vostre famiglie. Amen. Pace da DIO PADRE, tanta luce da DIO PADRE, e mi raccomando, la strada giusta, quella sua , la strada di DIO PADRE e GESU. Ecco adesso passa GESU vostro fratello, vi ripeto è qua vivo davanti ai vostri occhi, non potete vederlo tutti ma vi sta toccando uno per uno. C’è un ragazzo che sta male, vedrà che starà bene in settimana, un ragazzo di 22 anni, ecco, affidati a GESU e a DIO PADRE… e la pace sia con voi!…Oremus….( benedizione in latino..)..Amen, e la pace sia con voi! Ciao, ciao figli miei, alla prossima figli perché vi amo, siete tutti miei figli..qua, ciao, prediletti miei, ciao!

Dopo 5 minuti ecco GESU!
……..mariti, adorate le vostre spose perché cosi facendo non verranno catastrofi nelle famiglie, sono il vostro GESU, il GESU di Nazareth !. Amate il prossimo, perché siete voi stessi, ecco l’amore mio, Io sono il GESU. Ho chiesto al PADRE, DIO PADRE vostro PADRE, e vi dico queste sante parole: Ricordatevi che DIO ha creato l’uomo e l’uomo si distruggerà!! Buttatevi a faccia per terra e pregate insieme a me, soffrite insieme a me che verrà un mondo nuovo, un mondo di pace, di grande misericordia, di grande amore e grande umiltà. << GESU, GESU!! >> Spose mie qui presenti adoratemi! Sposi adoratemi! Figli adoratemi! Bambini prendete la via della santa Chiesa, andate a fare la Comunione perché l’EUCARESTIA è il Mio Corpo, è il Mio Sangue e Io sono felice che entro dentro il vostro cuore perché sono bene accetto! Non fate le differenze perché mi fanno male a Me!, a nessuno!! Se le fate al prossimo sento Io il dolore nel cuore. Vi amo, il GESU di Nazareth vi ha parlato perché vi adora e tanta pace, pace, pace, pace!!!!.


   

 

Dal 6 Gennaio 2004
webmaster@cavarzeremadonnagesu.it
 
     
I LINK
E-MAIL

IL LUOGO