Sito con messaggi della Madonna Addolorata del Perdono e di Gesù
Capitello di Cavarzere

 

HOME PAGE

PREMESSA

I MESSAGGI

LE FOTO

STAMPA

LIBRI

IL SITO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cavarzere 28 Ottobre 2004

Parla Gesù:
…il Dio dell’Universo, ascoltateMi figli perché sono il Padre prediletto, il Padre Santo di tutti i popoli, di tutto il mondo. Sono qui con voi per amore vostro, Io sono sempre in voi e vi amo più della mia vita, mi sono fatto uomo, Io sono Dio Padre e Gesù, sono trasfigurato in Mio Figlio, non sono più vecchio, non sono più giovane, sono Gesù in Dio Padre, amate Dio Padre e amate Gesù, amate Gesù e amate Me, perché sono felice, ma sarei più felice se mi diceste: “Dio mio, Padre Santo!” ChiamateMi Padre, Padre dell’Universo, Padre della Misericordia, Padre della Bontà, Padre dell’Amore e Padre di tutto che perdona e consola i suoi figli. Non è questa una preghiera, è un appello a tutti voi figli prediletti; ascoltate non guardate la pagliuzza, non la guardate, mettete in atto le Mie parole, amatevi e confortatevi tra voi, confortatevi da figli di Dio, da figli di Dio e da cristiani, da veri cristiani, non c’è distinzione per Me figli benedetti, sono il Dio della Misericordia, il Dio della Misericordia. Per Me tutti uguali siete, verdi, bianchi, rossi, tutte le nazioni, tutte le religioni, sono state create da Me, Io vi ho creato, Io vi ho fatto, il mondo tutto nelle Mie mani, non prendete la via della perdizione, giovani, bambini, padri, mamme, mamme, voi curate il corpo dei figli, non l’anima, dovete curare l’anima dei bambini, dei figli, Mamme con la maiuscola, Mamme e Padri con la maiuscola, curatele l’anima e il cuore portatelo da Me tutti, perché Io li onorerò con il Mio Corpo. Non fate come gli eretici e i scismatici, non fate così, perché il mondo…non avete paura neanche più di quello che succede bambini, Io ve lo dico con il Cuore in mano figli benedetti, figli miei, vedete il mondo, che mondo! Non sono stato mica Io, l’avete voluto voi e con tutto questo non avete paura, non credete più, credete sempre alle cose vane, alla vana gloria, la vana gloria! Ricordate che il più piccolo è il più grande per Me, il più povero è il più grande per Me. Ecco, voi di grandezza, di ricchezza, di superbia, abbassate la voce, abbassate rancori, mettete da parte, perché il disegno sono Io, sono Dio Padre e questa bocca ve lo dirà. Non credete? Và bene anche, ma Io so uno per uno qui e anche all’altro capo del mondo, siete tutti sotto le Mie braccia e il Mio Corpo. Che lo Spirito Santo scenda su di voi tutti, tutti figli e che siate benedetti dall’Eterno Padre e da tutto l’Universo. Figli benedetti, fate quello che vi ho detto, non arrossite con la preghiera. Preghiera, preghiera e tanta preghiera, perché così Io vi raccolgo nel Mio Cuore, il Gesù il povero Fratello che ha preso le sembianze vostre e voi mi rifiutate. Questo è un appello sacro e santo. Benedetti figli, sacratissimi al Mio Cuore, non posso materializzarMi, non tutti potete vederMi, ma in questo momento sono qui che vi tendo le braccia, chiamateMi in ogni momento: “Padre, aiutami!” Io corro da voi, in tutti i momenti del mondo, ecco figli. Davanti a un padre cosa fanno i figli, cosa fa? Sono l’Altissimo. Ecco, ascoltate solo con l’orecchio, se andate in Chiesa cosa fate quando si alza l’Altissimo e andate in Chiesa figli miei, prendete il Mio Corpo che vi guarirà da tutte le eresie, tutte le eresie, in ginocchio, figli miei in ginocchio davanti al Padre, al Padre Santo, perché vi do la benedizione totale. Figli miei, adorate e glorificate, vi protegge l’Altissimo Dio dell’ Universo, il Creatore del Cielo e della Terra, dei mari e dei monti, del sole e della luna, delle stelle, confidate in Me, Io sono Dio della Misericordia, della bontà e dell’Amore e della grande pace che scenda forte su di voi e lo Spirito del bene e non del male. Pace figli miei, trasmettetela a tutti quelli che vi avvicinano, allontanate il male. Vi benedico, in Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo che la pace scenda sui cuori, nelle famiglie e in tutto il mondo e anche delle persone che non vogliono accettarMi e non vogliono accettare la Mia Mamma, la Mia Sposa, la Vergine Addolorata, scenda nelle sue case lo Spirito Santo, in questo momento e li purifichi perché sono i miei figli prediletti, tutti, tutti. Preghiera forte! Pace figli……

Messaggio della Mamma Celeste

Ciao bambini!
Ciao figli benedetti, vi parlerò dolce stasera perché sono molto…molto…innamorata dei miei figli prediletti e, anche quelli che non vogliono essere miei figli. Figli benedetti, vedo che non mi avete ascoltato, non mi avete ascoltato!, la vostra Mamma non vi dice per il male, vi parla in bene. Questa sera dovevano esserci tanti giovani, tanti giovani, perché ho avuto un permesso speciale da Dio Padre per benedirli, ma, li benedirò lo stesso. Ecco cosa voglio dirvi: mamme!, mamme!, curate più il corpo che l’anima dei vostri figli!!, dove siete mamme?, le mamme con la A maiuscola?, non è un rimprovero questo, è un appello che vi faccio!, dopo succedono le carneficine per la strada e piangete figli miei e piangete!. Date l’esempio genitori, tutti i genitori, date l’esempio ai figli, perché vedete la perdizione umana corre come l’acqua, come l’acqua il male viene, bisogna fermarlo, bisogna fermarlo!, come figli miei? Non so più cosa fare, non credono più alle apparizioni, vado di qua e di là corro per tutto il mondo ma non crede più nessuno!. Non vengo qui per farmi bella figli, perché sono dispiaciuta per tutti, per le famiglie, perché il male avanza, è quel male oscuro che colpisce tutti, giovani, bambini, famiglie, anziani, tutti! Aiutatemi anche voi figli miei, lo so che pregate e pregate tanto, ma bisogna pregare senza odi e senza rancori perché le preghiere devono essere libere nel cuore, libere come l’acqua che corre nel ruscello. Figli benedetti che cosa devo dirvi…, quante raccomandazioni!, amate solo le feste, solo le feste!, i figli, discoteche, macchine e tutto, perché voi avete paura dei figli, sapete perché avete paura mamme e padri? Perché c’è entrata l’altra persona!, dovete pregare insieme in casa, papà e mamma, da piccolini, da piccoli bisogna educarli, portarli in chiesa, accudirli, non solo portarli in chiesa nel momento della Comunione, la Cresima, e dopo si dimenticano tutto, dovete forzarli da piccoli che verranno grandi con la grazia di Dio, e non è, ripeto non è perché vanno a farsi suora…eh no questo, perché avranno una famiglia santa, divertimenti, tutto avranno e solo se stanno con la grazia di Dio, coi figli; la sacra famiglia non esiste più!. Figli miei ve lo ripeto tutte le volte, io sono stanca di ripetervelo, e non solo qui, in tutto il mondo bambini d’oro, tutto il mondo, al momento si, e dopo si dimentica!, ma non dimenticate i divertimenti figli, no! Allontanatevi dalle discoteche figli,che li ci sono i demoni dentro, io lo dico perché vi amo, io li sconfiggerò ma dovete aiutarmi, dovete aiutarmi voi!. Ecco, cinque anni fa in questo posto c’era una carneficina la notte, ragazze e ragazzi che si torturavano con le punture, e io li guardavo, ecco l’apparizione in questo posto!, adesso su tutti si lamentano, tutti con le preghiere, ecco, dovete mettervi in ginocchio figli miei davanti a Dio, andare in chiesa…,” La chiesa è la mia madre,. Io sono Gesù che vi parlo col cuore adesso, la chiesa è la Mia Madre. Ricordatevi figli miei che tutto il mondo è in rovina, e non sono stato Io che l’ho fatto, sono loro che hanno preso la via del buio .questo doveva accadere!. Ecco, sono qui davanti a voi, Io e la Mia Santissima Madre, la vostra Santissima Madre, con le lacrime agli occhi. Mia Madre piange, Io piango, ma voi non piangete figli,no! Perché il pianto lava i peccati del mondo. Ecco figli santi, non giudicate i preti, non li giudicate perché anche loro hanno un bel da fare, aiutateli piuttosto, aiutateli nella preghiera per le conversioni, che si convertano in più, perché hanno bisogno anche loro”. Figli benedetti, ho chiesto la Comunione in bocca ma nessuno segue le Mie istruzioni: In ginocchio e la Comunione in bocca perché sull’altare è Mio Figlio che vi da la Comunione, il Suo Corpo Sacratissimo entrerà nel cuore e nella mente figli benedetti e vi fortificherà la fede, tutto, perché le famiglie sono tutte allo sfascio. Credete in questo posto figli, perché qui c’è la Vergine, Io , la Vergine Immacolata, come mi volete chiamare, la Madonna Addolorata del perdono che perdona tutti i suoi figli, tutti figli miei! Fate come gli Apostoli, seguitemi, seguite le orme della vostra Mamma che vi è tanto cara e amate i genitori, amate il prossimo, amate voi stessi perché amando voi stessi amate anche gli altri, come fratelli e sorelle, ma non esiste più questo. Io m’appello oggi, perché oggi qui dovevano starci tanti bambini, tanti bambini, ma Io li benedico lo stesso, li benedico dal profondo del cuore perché sono miei Angioletti, i miei prediletti, di Dio Padre e di Gesù. Figli miei!........portala via, portate via tutto, non farmelo più vedere Mamma…, lo so, è tutto vanità…, quante danze, tutti nudi..arriva , arriva!….I peccati, i peccati del mondo figli, i peccati del mondo, le catastrofi!... Tutti, si Mamma tutti, salvali tutti, salvali!...che luce, che luce…dove?......non ho paura io, ma nessuno ha paura qua, li vedo tutti, tutto….ma questo è il paese, il mio paese Mamma!Si, i cimiteri, preghiamo si Mamma,per tutte le anime sante, si Mamma. Ecco figli, questo periodo pregate intensamente per le anime, perché ce ne sono tante da salvare, fatelo per l’amore di Dio, per tutti gli antenati vostri, perché ce ne sono ancora tanti nel Purgatorio da portare su, e aspettano le vostre preghiere, non andate solo in cimitero per parlare e disprezzare gli altri, perché vi seguo passo a passo; pregate e ascoltate le Sante Messe e fate la Comunione anche per quelli che sono dispersi con le guerre. Convertitevi figli, giovani venite a Me, venite dalla vostra Mamma, venite in chiesa, dopo la Santa Messa andate al divertimento perché Io vi seguirò, non si impadronisce l’altra persona, il buio totale sulla vostra testa, perché non avete altro, solo alborie, presunzione, ma Io farò di tutto per aiutarvi ma dovete ascoltarmi. Ecco figli miei, questo messaggio intendetelo bene perché è forte per voi, mettetelo in atto per le famiglie, le famiglie, le famiglie! Un appello faccio figli, ma con grande amore e con gran dolore vedo delle cose molto forti; non sposatevi e dopo separate quello che Dio ha unito, perché è un peccato mortale, non abortite figli!, che è un peccato mortale!, attenzione alla gioventù, a quello che fate, che dopo vengono i bambini e loro sono Angeli di Dio, non dovete ammazzarli , avete capito figli?. Il messaggio è lungo, ognuno intenda il suo modo, ogni persona intenda il suo modo, Io vi sto parlando da una Mamma molto forte che il suo cuore piange per voi, perché vi ho tutti nel mio cuore come mio Figlio Gesù. Ecco figli, vi do una forte benedizione, qui c’è il Padre, Gesù e Io, la Vergine Immacolata, Vi metto sotto il mio Manto e vi do la benedizione in grande Spirito di Dio e siate benedetti tutti e tutto il mondo figli miei, datemi onore che Io vi aiuterò nelle vostre sofferenze, date onore a Dio Padre, non ascoltate le eresie del mondo, non le ascoltate, camminate a testa alta, andate col cuore aperto verso i fratelli perché Io sono insieme a voi, in qualunque momento chiamatemi e vi calmerò, vi darò la pace, la gioia, credete figli miei, credete al mio cuore, credete alla vostra Mamma. In nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo e la pace sia con voi, e tanti rosari figli, tanti rosari detti con amore verso i fratelli. ( segue un breve canto in lingue! )

   

 

Dal 6 Gennaio 2004
webmaster@cavarzeremadonnagesu.it
 
     
I LINK
E-MAIL

IL LUOGO