Sito con messaggi della Madonna Addolorata del Perdono e di Gesù
Capitello di Cavarzere

 

HOME PAGE

PREMESSA

I MESSAGGI

LE FOTO

STAMPA

LIBRI

IL SITO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cavarzere 18 Giugno 2005 ore 15,30


Gruppo di preghiera

Parla la Mamma celeste.
Miei figli, figli benedetti, non camuffate anche oggi,siate limpidi al Mio cuore; le colline sono tutte in fiore figli, stanno per sbocciare questi fiori, non distruggeteli! Limpidezza di cuore per tutti, e il primo sarà l’ultimo e l’ultimo sarà il Mio preferito! Ammonite i peccatori, ammonite tutti quelli che disturbano la vostra persona. I Miei messaggi sono santi figli Miei e saggi! Le preghiere in prima fila, tante preghiere figli e tanta umiltà e carità! Pregate Dio Padre, ma tutto il mondo è in subbuglio figli Miei, non solo voi qua. Affiatatevi come fecero i discepoli di Dio Padre Gesù, stringete questo cerchio perché Io metterò una mano su tutto perché si faccia da mediatrice verso Dio e verso Gesù. Da oggi dovete rinascere se volete la Mia pace e la Mia Santa benedizione, questo vale per tutto il mondo perché ogni parola ognuno la intende a suo favore, perché tutte le mattine il Signore Dio Padre fa l’innesto dei suoi figli, dei suoi virgulti, e quelli che non fanno frutto gli taglierà; capite queste parole perché neanche questa figlia è in grado di capirle! Non arrovellatevi figli Miei, siate in una persona sola, pulitevi dentro e fate la nuova consacrazione, perché questa consacrazione che è stata fatta ci si è messo dentro il demone. Adesso vi voglio limpidi e bianchi come le colombe e dopo venite da Me. Vi avevo avvertiti figli Miei, vi avevo avvertiti, avete preso tutto alla leggera, ogni piccola parola è al contrario. Ecco figli Miei l’unità fa la forza, siate tutti coerenti alle Mie parole, unite le Mie parole di saggezza e di umiltà e fate un resoconto di tutto perché Io vi amo e non vi lascerò in mano ai demoni. Voi non siete pronti ancora, ma Io farò di tutto per portarvi a Me, dovete filare molto dritti nella saggezza. Ecco figli Miei la vostra Madre Addolorata e sempre addolorata, chiamatemi come mi volete, chiamate in tutti i nomi, ma sono sempre Io. Tanti ritiri spirituali, pulitevi bene perché grande sarà… tutti ridono di Me, i messaggi tutti sono Miei messaggi profondi, profondi, profondi, mettete tutto in atto. Ammonite le persone con i sorrisi, con tenerezza, con grande amore, non importa che vi calpestano perché sono Io che guardo dall’alto e Dio Padre, non fate cose avventate; che più è saggio fa, non fate che, quello è più forte di me, sono io più forte di lui. Io voglio la povertà di spirito, la povertà d’animo perché grandi sarete a Dio Padre, quella luce che non vi lascerà, che vi ha preso con Se perché Dio Padre è la luce di tutto il mondo e il bene di tutti i suoi figli. Adesso sono Io che farò tutto, chi non mi ascolterà… Io, Io sono la via, la verità e la vita chi crede in Me e in Dio Padre avrà la vita eterna. Date amore, date pace, pregate per gli invalidi, pregate per i bestemmiatori, dovete pregare per chi vi calunnia perché non ha la pace apposto non ha la coscienza libera, bisogna portarli a Me, ve lo chiedo come una Mamma, siete tutti Miei figli e i fratelli devono accudire gli altri fratelli con amore e con grande onore perché quello che fate agli altri verrà fatto a voi. Ecco, preparatevi figli Miei nella luce di Dio e avverrà tutto dal Mio cuore che vi aspetta, il Mio cuore Immacolato. la consacrazione con saggezza; preparatevi figli con amore. Tanti rosari detti col cuore e con umiltà! Ecco figli, Io parlo tanto per farvi capire, non darò più tanti messaggi, non so il periodo figli Miei, ma avverrà questo darò un messaggio al mese, ve lo darò più forte come tutti gli altri posti perché Dio si è stancato di tutto, di tutto! Non solo qua, tutto il mondo è a sfascio figli Miei, piangete con Me figli Miei tutti, piangete figli e meditate queste parole, capite le Mie parole, una per una, una per una figli Miei e sia lode a Dio Padre e da Me la Mamma del Perdono! Con amore vi abbraccio tutti teneramente sul Mio cuore e vi benedice la Mamma; in nome di Dio Padre, il Figlio e dello Spirito Santo.
Credete in Me figli, credete in Me, credete in Me, credete in Me!! Pace! Pace!


Parla Gesù.

Leggete la Bibbia vi istruirà figli Miei, vi istruirà figli, la Bibbia di Giovanni versetto il 28, 28 capirete le parole sante.
Quante spine, quanti rovi da passare figli, sono Gesù il crocifisso del mondo, ascoltateMi una buona volta, prendetele in atto queste parole, sono Mie le parole e sono sagge!
Nessuno si prende cura di Me, andate solo in chiesa pregare ma andate con il cuore indurito. Fratelli Miei prediletti, se sapeste il Mio cuore, il Mio corpo come è trafitto per voi e per tutto il mondo! Soffrite con Me figli! Abbiate fede uno con gli altri, il tempo è breve, il tempo è breve e Io ancora una volta Mi sono preso tutti i peccati del mondo, ma i Miei figli mi stanno lasciando, abbandonando! Nessuno crede più!
Sulla Mia persona hanno fatto il tiro a segno, cosa devo fare? Ecco perché avverrà tutto, tutto avverrà!
Tutti santi siete e tutti i monti e cercherò il meglio per tutti. La vita eterna figli Miei! Il mondo non crede più alle Mie parole, nessuno crede più, vuole tutto prendere con mano; figli benedetti è il cuore che deve capire, la pace dentro e l’umiltà nel cuore e la fede. La fede in prima linea, se non c’è quella tutto va a rovescio, tutto vi sembra pesante anche solo a nominare il nome di Dio in vano che sono Io vostro fratello.
L’ ho voluto Io, sono venuto Io qua, Io e la Mia Mamma, Io e la Mia Mamma per redimervi dalle angherie di tutti. Sono felice, ma ammonite le parole, tutti uguali; il primo è l’ultimo, l’ultimo è il primo, chi più ne sa fa, chi capisce di più si faccia avanti e mi aiuti a Me, al Gesù della Misericordia, al Gesù Crocifisso (alesere) pace, pace, pace figli con grande amore e perdonate tutti, un perdono limpido, un perdono chiaro, un perdono di luce, luce, luce nel vostro cuore e Io sarò felice!
Tanta pace da Dio Padre e da Me, da Gesù che sono sempre Io! Vi amo! Pace figli
!

   

 

Dal 6 Gennaio 2004
webmaster@cavarzeremadonnagesu.it
 
     
I LINK
E-MAIL

IL LUOGO