Sito con messaggi della Madonna Addolorata del Perdono e di Gesù
Capitello di Cavarzere

 

HOME PAGE

PREMESSA

I MESSAGGI

LE FOTO

STAMPA

LIBRI

IL SITO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CAVARZERE 4 SETTEMBRE 2005

 

Parla Gesù.

Siate felici e siate onorati dal Mio cuore, il cuore di Mio Padre è saldo nei vostri confronti, ha tanta luce, prendetelo come ho fatto Io; il Figlio di Dio che si è reso molto umile per portare tutti i fratelli nella luce di Dio, per farli santi e onorarli e glorificarli in tutti i modi. Apprezzate queste parole, apprezzatele figli Miei fratelli perché vi amo. Siate uniti con il cuore e con la mente e con tutto voi stessi, no con arroganza figli Miei perché l’arroganza è dell’altra persona, questo ve lo avviso sempre e capitelo una volta per tutti.
Io sono il Padre, il Dio della Misericordia nei vostri cuori corre la Mia pace, la Mia pace nei vostri cuori, quella di Mio Figlio. Siete tutti figli Miei, tutti, non allontanatevi da Me, amatemi con serenità, stringetemi sul vostro cuore, non mi allontanate dalla persona vostra, non fate i furbi figli Miei, non fate questo a Me, ve l’ ho detto e ve lo ripeto, la Mia croce è pesante e lo so anche voi l’avete la croce e tante croci siete tutti per Me, ma questa croce è salda per portarvi a Dio Padre, Mio Padre.
Ecco, figli Miei, venite a Me che vi ristorerò in qualunque momento vi fortificherò la fede. La fede ognuno sente a modo suo, ma quella fede salda non vacillerà nessuno, non vacillerà nessuno con qualunque essi sia.
Ecco, dovete sempre dare, mai avere figli Miei, parole giuste e sagge, le parole Mie, la Mia unione perché Io vi porterò al Padre Mio, in qualunque momento la Mia Santissima Mamma, la Vergine Immacolata nell’ora giusta vi prenderà e vi porterà nel paradiso se fate i giusti sulla terra; giusti dei giusti, su giusto di tutto, capitemi figli Miei!
Ecco, il vostro Gesù vi ama, vi adora e non vi lascerà un istante! Questa sera non parliamo di disordine totale nel mondo, ma siate forti, siete qua e pensate solo a voi, alle famiglie e a tutti i poveri fratelli che non hanno questo pregio di ascoltarmi o non lo vogliono o perché non credono. Curiosi, mi va bene anche per Me mi sta bene, figli benedetti, ma venite nella Mia casa, la prendete il Mio corpo, vi purificherà, vi santificherà, vi onorerà, vi metterà sul piedestallo, piedestallo di pace, non piedestallo di arroganza e di altre cose perché beati gli ultimi e i più piccoli, saranno glorificati a Mio Padre! Ecco figli Miei, beati gli ultimi, figli benedetti tanta pace, ecco da Dio Padre, Mio Padre, vostro e dalla Santissima Trinità, siate benedetti figli Miei. In nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. La pace in tutto il mondo e nelle famiglie e pregate, pregate figli! Pace e lode a Dio! Pace!


“Richiami materni della Mamma celeste”
Cavarzere 4 Settembre 2005

Sia lode a Dio figli Miei, ecco la Mamma che arriva con un cesto di cuori in mano il Mio cuore l’ ho fatto tutto a pezzettini per voi, per darvelo e voi cosa mi date a Me? Benedetti siate figli Miei! Datemi il vostro amore, non fatemi più, non fatemi più arrabbiare figli Miei perché la vostra Mamma è molto amareggiata per tante cose superflue che fate. Tante raccomandazioni faccio, Io vi voglio tanto bene figli Miei, ho messo a disposizione tutta la Mia persona e tutto il paradiso per portarvi via con Me, con amore di Dio Padre e Gesù che non vi dimentica mai, è sempre nei vostri cuori e chiama, chiama, chiama, ma nulla di risposta figli Miei! Siate un po’ umani, prendete la via della pace e della saggezza, dell’umiltà e perseveranza.
Ecco figli Miei, ma in questo posto si ce ne sono tanti figli Miei che la fede non è fede! Io ve lo dico per farvi una grande, grande gioia nel vostro cuore per chi ce l’ ha, vi prego figli, trasmettetela ai vostri fratelli, pregate intensamente, sono sempre le parole, le stesse parole, ma vado pochi risultati!
Oh figli Miei! Tante creature di Dio si sono dimenticati della Mia casa, la casa di Dio, la sacra casa di Dio e la Mia e di Dio Padre. Unitevi tutti insieme, comportatevi da figli di Dio tutti, non è un rimprovero bambini, è l’amore che ho per voi perché questo amore non deve finire, deve iniziare adesso. Vi prego figli Miei, pregate intensamente non c’è altra arma che la preghiera, solo la preghiera! In tutte le famiglie pregate il rosario, metteteci il tempo, ve l’ ho sempre detto perché a sfascio vanno tutte le famiglie, per quale motivo? Per quale motivo figli Miei? Solo per vane cose! Non pensate ad altro: solo poteri, poteri, poteri e correre di qua e di la per avere i divertimenti; ecco i divertimenti cosa portano!
Avete visto figli Miei che carneficina è successo? Mettetevi con il cuore in pace, che la pace di Dio scenda sui vostri cuori e vi fortificherà perché non pensate che pregate e verrete messi da parte; tante persone pensano questo: pregando e andando in chiesa sono derisi. No, figli Miei, qua delle persone come in tutti gli altri posti, non solo qua, sono derisi per quelli che non credono e non adorano Dio perché Dio è il Padre Eterno è il Padre dell’universo è il Padre della saggezza è il Padre dell’umiltà è il Padre della gioia, della bontà del buon Padre e il Padre dei Padri. Adoratelo e chiamatelo mille volte al giorno perché Lui è sempre li come un Padre, un Padre che vi ha partorito diciamo così. Ecco è più del Padre!
Figli Miei vi ho raccomandato i giovani! Ecco, i giovani in questo paese, figli benedetti venite dalla vostra Mamma in chiesa, dove volete fate la comunione e pregate intensamente, andate alle sante benedizioni ovunque le danno perché crescete con l’amore di Dio e vi fate una famiglia onorata e glorificata; non vi verrà tolto un capello, potete avere tutti i conforti nella vita, ma per l’amore di Dio no per gli immondi, avete capito? Cerchiamo di essere obbiettivi perché Io ve lo spiego parola per parola, non so se mi capite figli Miei? Non capisco più niente neanche Io, non so cosa dirvi e come fare per farvelo capire tutte queste piccolezze, piccolezze per voi, ma per Me sono grandezze perché una Mamma vede i suoi figli che non corrono nella luce di Dio, corrono nelle vie al rovescio, alla perdizione eterna umana. Ricordatevi figli, non è oro qui giù, questa è melma! Chi fa del bene qua lo troverà nell’alto dei cieli!
Unitevi, unitevi figli nel cuore Mio, venite tutti nel Mio cuore che è piccolo, ma è grande d’amore per voi! Io sarò sempre pronta ad accogliervi a braccia aperte, sotto il Mio manto vi fortificherò e Dio Padre vi da tutto l’amore e la luce per andare avanti ovunque andiate.
Ecco figli Miei, figli benedetti, il Mio cuore in questo momento è triste, molto triste! E voi figli che curiosate, non giudicate mai nessuno perché Dio giudicherà voi!
Ma via adesso! Adesso vi darò una bellissima notizia! Siate felici figli Miei perché l’amore di Dio non vi lascia mai! Dio ama tutti, i peccatori, i calunniatori, tutti ama, però attenzione alle calunnie serie, significa che c’è il demonio che circola, non fatelo ridere, non fate questo perché Io lo schiaccerò sotto i Miei piedi e lui lo sa. Se voi dite una parola al rovescio, lui prende il sopravvento; e il male c’è figli Miei, il male c’è dappertutto, dappertutto il mondo!
Cerchiamo quei po’ che pregano da prendere gli altri fratelli e portarli a Me e nella chiesa per confessarsi e comunicarsi. La Santa comunione è il corpo Sacratissimo di Mio Figlio è il Suo sangue che vi purificherà l’anima, il corpo, la mente e chiamate spesso lo Spirito Santo. Dio Padre, Spirito Santo, Figlio è l’unico al mondo!
Ecco figli Miei, vi prego i bambini, vi prego i bambini! Un grazie a quel figlio! Un grazie a tutti, un grazie per quelli che hanno sofferenze per i bambini e fanno di tutti per accudirli e le persone anziane ricordatevi che sono molto abbandonate. Io non so più cosa dirvi! Vi amo figli Miei!
Adesso vi saluto, sono Io e Gesù qui, Gesù sta passando uno per uno, vi sta appoggiando la mano sulla spalla destra, toccatevi la spalla destra e chiedete con umiltà: Padre Mio aiutami! Perché Lui aiuta sempre i fratelli, ma ditecelo con grande amore in modo da sentire la vostra fede molto tiepida; rinforzate la fede figli, rinforzatela la fede perché quella vi porta al paradiso.
Vi benedico figli Miei: in nome di Dio Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. La pace scenda nei vostri cuori e in tutto il mondo! Io sono affaticata perché vedo tanti figli Miei morire, avete capito figli? Vi prego figli aiutateli con le preghiere, è un Mamma che ve lo chiede in ginocchio, aiutate i fratelli, non c’è più nessuno che prega. Nessuno, pochi, ecco pochi e voi dovete aiutarmi!
Acqua, acqua, acqua, melma, tutto…non farmi vedere Mamma!
Li in fondo, il fuoco, vulcano, casca giù tutto! Aiutami!…
Ecco figlia Mia, queste sono tutte anime dannate figli Miei, ho fatto vedere chi non prega e chi fa delle cose brutte ai fratelli, la perdizione umana, queste dovete riscattarle voi con le vostre preghiere perché le devo portare nel paradiso. Io sono mortificata a vederli, ecco figli!
Il vulcano, il vulcano, non voglio vederlo, non voglio vederlo, ho paura!
Non avere paura! Non avete paura, no paura perché questo è scritto figli! Chi è nella preghiera non succederà niente e voi vi prego fatelo per il Mio cuore che brucia d’amore per voi. Ecco da domani ogni famiglia, pregate per queste anime!
E’ fermo, tutto crolla!
Bambini Miei, figli benedetti, tranquillizzatevi non è niente per voi, tranquillizzatevi, ma aiutatemi a pregare, pregate con amore il rosario tutti i giorni, avete tempo figli Miei! E Io le porterò a Dio Padre queste preghiere, ecco così gli immondi scompariranno sentendo le preghiere forti. Ecco, vi bacio figli, a presto con amore e saggezza, la Mamma vi ama! Ciao figli Miei, ciao figli! A presto dalla Mamma Celeste, l’Immacolata Concezione e dalla Madonna Addolorata che perdona tutti i suoi figli e fatelo anche voi questo. Unitevi, pregate tutti per i sacerdoti, per tutti perché hanno bisogno della fortezza vostra, delle vostre preghiere per controllarvi e darvi la parola di Mio figlio. Ciao! Ciao figli!

 

 

 

   

 

Dal 6 Gennaio 2004
webmaster@cavarzeremadonnagesu.it
 
     
I LINK
E-MAIL

IL LUOGO