Sito con messaggi della Madonna Addolorata del Perdono e di Gesù
Capitello di Cavarzere

 

HOME PAGE

PREMESSA

I MESSAGGI

LE FOTO

STAMPA

LIBRI

IL SITO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cavarzere 28 ottobre 2005

Parla Gesù.
Nella povertà figli Miei, nella povertà c’è la saggezza dell’uomo, nella ricchezza c’è la perdizione umana; accoglietemi figli Miei e stringetemi sul petto, ogni volta che lo fate santificherete la vostra vita e la vostra mente. Pulitevi la coscienza, tutti, ce ne sono qui, ma Io vi amo lo stesso, sono il Padre di tutti, l’Eterno Padre! Ecco, non c’è altro Dio avanti di Me, chiamatemi e sarò con voi; ecco figli Miei, attenzione, non posso dirvi altro perché il regno di Dio è vicino, figli Miei è vicino e Io vorrei salvarvi tutti, tutti perché siete Miei figli, nel bene e nel male e Io sono il Dio della Misericordia, vi chiedo tanta umiltà e perseveranza. Fate la carità a chi non può, non badate perché Io ve ne darò ancora di più!
Ecco figli Miei, l’umano non è giusto che pensa a vane parole, Io ve lo dico e vi pronuncerò dal Mio cuore la gioia Mia che ho vedendovi qui questa sera. Ecco, figli Miei sono molto contento di voi tutti, molto felice sono perché la Mia vita è piena di amore. Figli Miei, non ammonite le Mie parole che vi dico, questa sera non voglio sgridarvi, voglio mettervi tutti nel Mio cuore; vi prego venite nella Mia casa, sono sempre le parole dolcissime che vi dico per farvi stare in comunione con il Mio cuore! Ecco, credete figli Miei, quando venite nella Mia casa e prendete il Santissimo Mio corpo, Io entro in voi, non lo fate senza voglia; certe persone vengono senza voglia, fanno la comunione come voi dite proprio a dispetto, questo mi fa male figli Miei!!! Non lo fate spesso!! Fatelo una volta ogni tanto con amore! Purgatevi figli Miei!! Ecco, Io vi darò lo Spirito Santo solo che Mi chiamate e mi dite: “Padre, aiutami perché non ne posso più!”, corro da voi felice, come una colomba vi entrerò nel vostro cuore e vi fortificherò il cuore, la mente e tutto! Chiamate spesso lo Spirito di Dio, Mio Spirito Santo, la Santissima Trinità che è amore e pace e umiltà, ecco!
Voi giovani, sono il vostro Gesù della Misericordia, cercate di venire a Me, nulla vi mancherà, nulla, avete tutti i conforti della vita, ma prendete la via giusta, la via della luce, la via strette che porta alla porta larga del paradiso, figli Miei non prendete la via più bella che c’è e vi porta alla perdizione umana, fate questo!
Voi papà e mamme, cosa devo dirvi! È inutile che parlo, in ogni momento Io vi parlo nell’orecchio tutti i giorni, nel vostro cuore parlo, nella vostra mente, ma avete la mente assorta da altri pensieri, dalle cose vane; nulla vi manca figli Miei se mi siete vicino! Fortificate la vostra fede, fortificate che un giorno verranno gli angeli a prendervi; i buoni ecco che voglio dirvi, i buoni!
Ecco, e non parlate che Dio non c’è perché tutto e per tutto verrà scritto da Me, ecco, e passate da Me ognuno che vi chiamo nel paradiso, chi è nel difetto va nell’inferno con gli immondi; ecco, Io ve l’ ho detto figli Miei, è scritto nelle scritture sacre.
Non badate figli Miei che avete peccato e credete che Io non vi accolga perché per me è più giusto salvare un peccatore che quei buoni, sono già messi bene.
Io vi amo figli, accostatevi a Me, convertitevi, amate i bambini, amate i vecchietti, amate Me se amate queste persone perché i bambini sono cari al Mio cuore, cari al Mio cuore! E anche gli anziani, persone anziane, non li maltrattate figli Miei! Ogni volta che l’ incontrate, incontrate Me, fate gli inchini ai vecchietti, fate gli inchini, baciateli perché sono Io nel loro volto sfigurato, lo capite figli Miei?
Vi amo e vi desidero fortemente a Me, abbracciate Me, abbracciate la croce perché è la vostra salvezza!
Ecco, sono Dio della Misericordia, in ginocchio e fate la penitenza perché voi siete cari a Me e dovete soffrire con Me per salvare gli altri peccatori e vi benedico fortemente figli Miei, nulla vi verrà torto perché siete nella mia pace e nella Mia gioia.
Vi benedico: in nome del Padre, del Figlio e dello Spirito, la Santissima Trinità; lo Spirito Santo scende sui vostri cuori e vi purificherà da tutte le eresie del mondo. Pensate a Me che vi porterò alla salvezza eterna! Pace figli Miei, pace! Pace!!!
“Richiami materni della Mamma celeste”
Cavarzere 28 ottobre 2005

Ciao bambini, glorifichiamo il Signore Dio Padre e la pace sia con voi! Pace a tutti! E i Miei figli prediletti, siate felici e contenti perché vi ho riuniti questa sera tutti in uno; ascoltate bene le Mie parole, sono molto sagge e consecutive, amatevi con tutto il cuore perché la vostra mente è sempre un po’ confusa.
Sono felice questa sera di darvi il bacio della buona notte perché ve lo meritate, però figli Miei fate quello che vi dico! Non ammonite le vostre menti, cercate di essere sempre insieme uniti, felici e costanti nel dire e nel fare, di qualunque essi sia cosa. Cercate di pregare tanto bambini Miei, cercate voi, ecco, ve lo chiedo con amore figli Miei perché ci sono tante catastrofi da salvare, le preghiere sono forti che fate, lo so, ma dovete essere un po’ più obbiettivi verso il prossimo perché siete voi stessi il prossimo. Siate molto attivi nelle parole sagge che vi dico e il vostro cuore e nel Mio cuore, vi dono tutta Me stessa; sono la Mamma del Perdono e lo sapete perché sono venuta in questo posto? Per perdonare tutti in questo paese perché è molto duro, ma Io lo amo, ci riuscirò a convertire tante e tante persone!
Ecco, non mettetevi vergogna bambini, non vergognatevi perché Io cosa faccio? Dio Padre mi manda per darvi tanta consolazione e umiltà da darvi nel cuore, perché voi lo date al prossimo, a tutte le persone che voi dite che non meritano niente; quelle dovete più accogliere nel vostro cuore e tacere e pregate per loro. Ecco, saggezza di spirito figli Miei, umiltà di cuore e lo Spirito scenderà in voi che vi purificherà e vi preparerà per l’alto dei cieli.
Figli Miei prediletti, per essere qui questa sera tutti, avete fede, ce n’è qualcuno, ma si convertirà saggiamente perché sta pensando tante cose che ha fatto nel suo passato, in questo momento e non è ancora convinto. Figlio Mio, non preoccuparti che la vita è breve e allora cerca di essere molto forte con il cuore verso Dio Padre, accogli Dio nel tuo cuore, accoglilo figlio Mio che Lui questo aspetta!
Lodate sempre il Signore, lodate Dio ovunque andiate, in casa, per le strade, ovunque andiate. Oggi il mondo è fatto così; si salvino le persone giuste, quelle che onorano il Padre Santo perché tante persone non fanno altro, credono agli indovini, ai maghi e qualunque essi siano. Attenzione figli Miei, buttate via quelle cose perché sono Io che faccio l’intermediaria tra Dio Padre e voi e sono felice quando sento dire: “Viva Gesù e Dio Padre!” perché è Mio figlio e vostro Fratello. Ecco, è il Fratello torturato e mortificato e su tutto e tutto, ma non ha mai perso il Suo amore per voi. Consolatevi figli Miei, solo chiamando il nome di Dio Padre e Gesù e lo Spirito Santo, la Santissima Trinità.
Ecco, non siate irrequieti figli Miei, pregate che non c’è più tempo; pregate sempre con amore! La preghiera del cuore è quella che vuole il Signore, l’Eterno Padre, non siate sempre sulle spine, siate calmi! Basta rivolgersi al Mio cuore e parlarmi; non vi risponderò, ma Io vi sono vicino a voi, Dio Padre è con voi, tutti i santi sono vicino a voi, pregate e parlate, ragionate perché tanto sappiamo cosa c’è nel vostro cuore, ma dicendomi con la vostra bocca è tutta un’altra cosa; è la confessione a Me e a Dio Padre.
Ecco, mamme benedette! Figli benedetti seguite le mamme, e mamme seguite i figli con la preghiera, date spazio perché noi; Io e Dio Padre, la Santissima Trinità li seguiamo tutti, tutti questi figli, tutti disorientati. Gioventù, figli Miei ascoltate questa Mamma, ascoltatela, nulla vi verrà torto, accostatevi ai sacramenti, alla Santissima Comunione, come dite perché il corpo di Cristo è il corpo di Mio Figlio che scenderà in voi, vi fortificherà la fede! E voi onorate Dio Padre e Dio Padre non vi lascerà perire e neanche mortificati perché Lui è saggio è buono è caritatevole e non c’è ne odio e ne rancori in Dio Padre, è tutto amore è l’Amore Eterno!
Ecco figli Miei, andate nella Mia casa, nella casa di Dio, se avete qualcosa andate alla confessione, purificatevi, purificate i vostri cuori e vi sarà fatto tutto, tutto quello che desiderate; avrete una famiglia santa e la gioia nel cuore, anche avendo dispiaceri. Chi è in Dio, chi è nella Mamma che sono Io, la Mamma di tutti, ecco, anche che vengono molti dispiaceri nella vita perché la vita è molto pericolosa, in questa terra ci sono tanti, tanti soprusi e vi capisco, ma la gioia verrà nel cuore. Non fatevi prendere dagli immondi figli Miei perché ce ne sono tanti. Io parlerò per voi intensamente, Dio Padre vi fortificherà, non vi lascerò da soli bambini Miei, in questo posto e in tutto il mondo, l’universo.
Ecco, pregate per i sacerdoti bambini Miei, pregate per tutti anche per quel Santo Padre che vuole fare tante cose, ecco e per tutti; pregate per la chiesa e per le conversioni, questo ve l’ ho già detto, fatelo figli Miei!! Unitevi, uno per tutti e tutti per uno, stringete il cerchio, stringete il cerchio di Dio e intorno a Dio, pregate con amore! Ecco figli Miei, non so più che raccomandazione devo dirvi!
Io adesso vi dono la pace in questo momento! Qui ci sono tutti angeli e anime sante e vi stanno proteggendo; in questo momento, una mamma che ha perso il figlio… e il figlio si sta stringendo stretto a sua mamma; figlia Mia è nel paradiso con Me!! Tranquillizzati figlia! Tutti quanti, tutti nel Mio cuore sono, tutte le anime sante. Adesso pregate fortemente per le anime del purgatorio perché Io le andrò a prendere e me le porto con Me nel paradiso, nella reggia di Dio Padre. Ecco, non vi dirò altro, vi dico solo, pregate figli, pregate perché tante cose che sono scritte devono arrivare.
Ecco, vi do la benedizione molto potente, qui c’è il Signore, il Santo Salvatore che sta passando uno per uno; credete figli Miei che è in voi Gesù! E adesso vi sta benedicendo con la Sua mano sulla vostra testa. Pregate figli!
Vi benedico figli, vi metto sotto il Mio mantello dorato: in nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, e la pace scenda nei cuori vostri e tanta umiltà e carità! Vi benedico le case, i figli, tutto il mondo intero. Ciao figli Miei! Ciao la Mamma vi ama! Pregate figli, pregate, pregate!!!

   

 

Dal 6 Gennaio 2004
webmaster@cavarzeremadonnagesu.it
 
     
I LINK
E-MAIL

IL LUOGO