Sito con messaggi della Madonna Addolorata del Perdono e di Gesù
Capitello di Cavarzere

 

HOME PAGE

PREMESSA

I MESSAGGI

LE FOTO

STAMPA

LIBRI

IL SITO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cavarzere 4 novembre 2005

Parla Gesù.

Ciao bambini, ciao figli benedetti, l’aria è pesante, il peso è grande della croce, ma tranquillizzatevi perché il Mio peso è pesante ma è anche molto leggero per chi la porta giusta la croce. Ecco figli Miei, dal profondo del cuore il Mio Santissimo corpo Io vi ho messo con amore e con ardore, non allarmatevi per niente, soffrite con Me, date amore ai fratelli, date tutto voi stessi! Ecco, fate uscire le parole giuste dalla bocca, fate uscire tante belle parole, fiori dalla bocca, non fate uscire parole arroganti perché non è bello figli Miei! Io sono il Gesù della Misericordia, ho sofferto e soffrirò ancora per i Miei fratelli e figli; ma perché non volete capirlo figli? Perché figli Miei e fratelli?
Adorate tutti i fratelli, mettetevi insieme, non ammonite le Mie parole che vi parlo perché sono sante; vi santificherò e vi porterò con Me nel paradiso. Fate queste parole che vi ho detto, mettetele scritte nel vostro cuore con il sangue e venite da Me, ma venite da Me nella Mia casa a prendere il Mio corpo, ma non venite con l’odio dentro il cuore che non vale a niente figli Miei! Bisogna amare, dare amore, pace, amore perché Io sono l’Amore, Io porto l’Amore in voi se mi volete! Chi mi prende, chi mi prende mi ama, Io farò di lui una grande, grande pace! Ecco figli Miei, chiamate lo Spirito Santo che vi unifica e vi porterà a compimento nel Mio Io che siete voi! Fratelli benedetti, sono il vostro Gesù, ascoltatemi con tutto il cuore, mettetevi in testa che sono Io il Dio dei Padri, ecco: Padre, Figlio e Spirito Santo e la Santissima Trinità, non c’è altro Dio avanti di Me, Io sono! Io faccio, Io dico, Io comando, Io parlo, Io vi amo, Io faccio tutto di voi un essere molto forte; se volete entrare nel Mio cuore amatemi come vi amo Io perché tutto verrà a compimento è il Mio disegno su di voi, ognuno di voi è scritto nel cielo, comportatevi da figli di Dio, da Miei fratelli e non da altri.
Ce ne sono tanti, tanti, pensate solo all’esteriore, solo all’esteriore! Pensate il corpo e l’anima che dopo verrà la Santissima Trinità e lo Spirito che vi purificherà e vi porterà nella Mia gloria.
Vi benedico figli Miei, Io Gesù della Misericordia vi amo, amate, Io sono Amore! In nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Trinità unico Dio. Pace, preghiera e umiltà! Pace figli Miei! Pace dal Fratello, dal Padre e dall’amico! Pace figli, pace!


“Richiami della Mamma celeste”
Cavarzere 4 novembre 2005


Ecco bambini Miei, sono qui, lode a Dio figli, prediletti figli siatemi fedeli, quello che vi dirò accoglietelo con amore nel vostro cuore! Io voglio che vi uniate tutti intensamente nel bene, nel male. Ecco figli Miei, la Mamma è sempre mortificata per tutti i suoi figli, chiamate lo Spirito Santo, vi fortificherà tutta la giornata, preghiere molto profonde perché non c’è più tempo, non c’è più tempo. Non avete paura di queste parole, Io m’intendo non c’è più tempo per le calunnie per tutti, vale per tutto il mondo. Lo vedete il mondo come va figli Miei! I Miei bambini vengono ammazzati, oh! figli benedetti! Dio Padre non sa più come pensarla! L’ira di Dio è sempre molto saggia da prenderla perché i suoi figli non l’ascoltano, hanno altre cose per la testa, tutta lussuria, tutta perdizione e i bambini passano le brutte cose!
Figli benedetti, non camuffatevi con arroganza che fate, siate molto forti perché arriveranno tante catastrofi ancora, ma le supererete voi.
Ecco questa sera sono molto felice che è qui una figlia Mia prediletta, Io l’amo! Ci siete tutti Miei figli prediletti! Ecco, bambina Mia ti voglio tanto bene, sei Mia figlia Mia! Ascolta le parole che ti dico, mettile nel cuoricino e dalle a chi ti dico Io, figlia Mia, che ne ha bisogno!
Ecco, il mare è in burrasca figli Miei, non avete paura perché la fortezza dello Spirito Santo calmerà tutte le onde e camminerete sull’acqua e non vi bagnerete e anche sul fuoco, non verrete toccati perché siete sotto il Mio mantello, ma fortemente vi stringo figli Miei ehh! Coraggio figli Miei, vedo qui in mezzo tutti angosciati, ecco, mi fate angosciare anche Me; attenzione figli Miei, allegria, allegria perché ci penso Io per voi! Basta che mi chiamate ogni momento della vostra vita, per voi, per i figli, per i genitori e per tutte le persone che vi sono care!
Ecco, pregate ancora le anime sante del purgatorio che vi guideranno e pregheranno per voi intensamente! Ce ne sono tante abbandonate di anime, tante perché non si prega figli Miei!
Figli santi, quante parole che vi dico, quanta dolcezza che ha il Mio cuore per voi! Quante cose che non capite figli Miei, vi do il messaggio parola per parola, pregate per i figli e lasciateli un po’ liberi, figli Miei, accuditeli da lontano perché non c’è più tempo!
I bambini Miei, i figli Miei, i fiorellini Miei, di Dio Padre, li hanno messi al bando tutti! Oh! cari Miei, quanta perdizione arriverà ancora! Ecco, tutti quelli che fanno del male ai bambini, non saranno benedetti da Dio Padre, ne da Me, ne da Gesù! Voi figli che avete il potere in mano di prendere solo denaro, denaro, denaro e i bambini muoiono; non fate questo!! Non lo fate figli Miei!! Allontanatevi dalle scuole, allontanatevi dalle discoteche; quelle discoteche verranno distrutte, ve lo dico Io, verranno distrutte perché li ci sono tutti gli immondi dentro, carneficina umana! Ecco e prendete la via della pace figli Miei, la via della saggezza, la via dell’amore, l’amore di Dio e il Mio amore!
Ecco, l’unica cosa è la Santa casa di Dio, non la conoscete più, vi siete dimenticati; vedete cosa succede per il mondo? Lo capite questo figli Miei? Come ve lo devo dire? Non so più cosa fare! Voi qua mi ascoltate, mi perdonate figli Miei, lo dico per tutti, no per voi qua; questo messaggio è per tutto il mondo, non solo per qua figli Miei! Una parola ogni persona la intende a modo suo e voi intendetela molto forte al cuore di Dio Padre e a Gesù e a Me; avvicinatevi alla Mia casa, prendete sempre il corpo di Mio Figlio, tutti i giorni chi può! Sono sempre le parole, quelle parole, non so altro cosa dirvi perché pochi sono che intendono queste parole sagge!
La Mamma vi ama e non vi abbandona, ecco figli Miei! Pensate voi genitori se i figli vanno di qua e di la e non si avvicinano a quei fratelli come state nel cuore vostro! Non state bene e così Io che ne ho tanti! Adesso chi ha fede profonda mi capirà, chi non ha fede crede poco a queste Mie parole sagge. Unitevi figli Miei e pregate ovunque andiate, pregate il santo rosario, ma tante preghiere qualunque esse siano, vanno sempre a Dio Padre; gli angeli le prendono e le portano a Dio Padre per fortificare la vostra fede e la vostra umiltà.
Ecco bambini Miei, carità, figli Miei, tanta carità perché ci sono tante famiglie eh!!! Cosa vorrei dirvi bambini, non mi capite! Voi che avete tutti ori e allori, pensate alle povere famiglie, pensate all’altro mondo, al terzo mondo come dite voi; chi fa del bene in queste cose qui, avrà la vita eterna. Non date il superfluo, non è bello, date quello che piace più a voi, quella è la vera carità perché Dio Padre guarda dall’alto, vede tutti i suoi figli come le formiche, vi legge dentro prima che parlate. Saggezza figli Miei, saggezza e pregate e avete fede, fortificatela sempre la fede, chiamate il Signore, il Redentore, il Re dei Re, Gesù che in questo momento sta passando in mezzo a Voi! Credete figli Miei! Ecco, un giorno camminerà e porterà tutti i Suoi figli prediletti alla salvezza eterna, quelli che lo accudiscono con le preghiere e con la pace del cuore.
Ecco figli Miei!
Spegni quel fuoco, Mamma! Fuoco, acqua è sempre la stessa…adesso…giù…
Non avete paura figli Miei, dove c’è la preghiera c’è la salvezza dell’anima, dove c’è la preghiera c’è la pace di Dio, dove c’è la preghiera c’è l’amore di Dio, dove c’è la preghiera c’è l’allegria e tutto il conforto di Dio Padre.
Figli benedetti, vi saluto, vi lascio ma non con il cuore perché tutti i giorni sono vicino a voi, chiamate e pregate per le vocazioni, pregate tanto per i saggi sacerdoti, per i Miei figli consacrati che fanno il loro dovere come si deve. Figli benedetti consacrati, la Mamma vi ama, vi è vicino, accudite queste persone, ovunque siate benedite intensamente, benedite tutto, benedite ogni momento anche che non ci sono vicino a voi, benedite tutto il mondo intero, benedite e date pace alle persone perché gli immondi corrono via perché Io schiaccerò tutti sotto i Miei piedi, ma mi vuole aiuto, aiuto di fede. Grande fede e grande preghiera, preghiera, tanti rosari detti con il cuore e con l’amore di Dio.
Adesso vi metto sotto il Mio manto, tutti figli Miei, tutto il mondo intero, tutti, anche i gran peccatori perché devono convertirsi per portarli alla salvezza eterna.
Vi benedico figli Miei: in nome di Dio Padre, del Figlio e dello Spirito Santo e la Santissima Trinità. Invocate lo Spirito di Dio, lo Spirito Santo che vi da saggezza, pace, amore e umiltà.
Ciao figli Miei, ciao, a presto! Tante preghiere, rosari! Ciao figli, ciao! Ciao!

   

 

Dal 6 Gennaio 2004
webmaster@cavarzeremadonnagesu.it
 
     
I LINK
E-MAIL

IL LUOGO