Sito con messaggi della Madonna Addolorata del Perdono e di Gesù
Capitello di Cavarzere

 

HOME PAGE

PREMESSA

I MESSAGGI

LE FOTO

STAMPA

LIBRI

IL SITO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

“Richiami materni della Mamma Celeste”
Cavarzere 4 ottobre 2006

 

Eccomi, sono qui dai Miei figli prediletti. Lode a Dio figli e pace a voi tutti!! La vostra Mamma! Mi sembra sia un secolo che non vi parlo, però sono tutti i momenti vicino al vostro cuore. Datemi voi stessi, dite una parola di conforto ai vostri fratelli. Siate benedetti, figli Miei, fortificatevi con la fede. Non pensate solo alla bellezza esteriore, pensate alla bellezza interiore, all’anima figli Miei, alla pace del cuore perché Io non vi abbandonerò. Chi cerca Me, cerca il tesoro di Dio perché sono stata scelta per portare i Suoi figli nella reggia del Padre per la vita eterna.
Ecco, figli Miei benedetti, non ascoltate le parole invano, siate fermi in voi stessi, andate avanti, non vi fermate, ve lo chiedo con tutto l’amore del mio cuore. Il nemico vuole vincere, ma non vincerà perché è grande il sacrificio dei Miei figli consacrati, dei figli prediletti del Mio cuore, i sacerdoti. Ecco, rappresentano Gesù sulla terra, devono fare le Sue opere, ma i primi sono loro talvolta a non credere. Figli Miei, pregate con amore e con grande sofferenza. C’è qualche figlio a Me prediletto; mi aiuterà, lo so!! Figlio Mio, ti prego: aiuta le persone, aiutale a credere, Io ti metto le parole giuste nella bocca perché sei Mio figlio molto caro!
Ecco, tutti i sacerdoti, tutti i Miei figli fate questo! Aiutate Gesù, aiutate chi ha bisogno! Non solo in questa città, in tutte le città c’è presunzione, cattiveria, odio. Figli Miei, non ci siamo, non ci siamo. Dovete essere santi, dovete essere molto forti nella fede perché il male avanza, ve l’ho detto e ve lo ripeto in ogni momento. Io vengo a parlare apertamente nelle piazze. Fra poco verrà Gesù. Verrà una schiera di angeli a proteggervi, verrà Gesù in persona. Vi raccomando i grandi peccatori, i calunniatori. Portateli a Me!! Non pregate per voi, pregate per quelle persone. Quando domandano: è vero, non è vero?, non parlate al vento oppure se parlate dite: “ pregate!” Non mettete il dubbio perché queste cose ci sono e ci saranno sempre. Ecco, Io sono viva qui, chi vuole venire a Me si riempirà di gioia, di pace e d’amore e con la preghiera verranno tolte tutte le cattiverie dalla sua casa, dalla sua mente e dal suo corpo.
Il Mio amore per voi è molto grande, accoglietelo figli Miei, accoglietelo. Dio Padre è grande e ha amore per tutti voi! Figli Miei non ascoltate nessuno, pensate alla vostra anima e pensate alla pace per tutte le famiglie, per tutte le povere famiglie! Pensate ai bambini che sono ammalati e senza cibo, portate i viveri voi, con le vostre mani, portateli a destinazione voi stessi! Voi state bene figli qui, molto bene: è per questo che vi chiedo aiuto, un aiuto speciale. Io ho fatto un miracolo qui e voi non avete capito, accoglietelo figli nella vostra casa perché un giorno capirete.
Ecco figlia!! Non dirò niente, tu nemmeno dillo!! Tu hai visto e vedrai ancora di più. Hai visto dove sei venuta a trovarmi? Sono stata felice. Hai voluto fare tanti chilometri, tu e gli altri tuoi fratelli. Ho molto gradito. Hai visto che c’è figlia Mia? La fede cosa fa? La fede è Dio, è fiducia gli uni e gli altri! Ecco, in questo posto accade lo stesso, ma c’è ancora troppa durezza perché devono convertirsi.
Mamma, Mamma santa perché?
Benedetto San Francesco, anche l’altra volta me lo hai fatto vedere, lo hai portato qua!
Sorella, sorella mia, fratelli miei tutti, sorelle benedette, amate la povertà, amate la povertà! Sarete glorificati da Dio, ma il cuore deve essere limpido e puro! Amate i poveri!
Grazie San Francesco, grazie!!!
Figlia Mia, sei contenta? Tutti tesori Miei figli, siate benedetti tutti con la pace nel cuore. Vi prego figli, la domenica! Venite nella Mia pace, nella casa di Dio, a prendere il corpo di Gesù. Vi purificherà e vi rinforzerà l’anima. La fede sarà molto forte e nessuno vi toccherà, né voi e né alcuno della famiglia.

Vi prego figli. Con tutto il Mio amore vi benedico. Adesso sta passando Gesù, grande condottiero d’amore e Re dei Re. Amatelo, chiedete perché vi sta toccando tutti sulla testa. La testa vostra è un po' vana in questo momento. Qualcuno sta mormorando. Ecco, in ginocchio tutti, figli, perché Mio Figlio è il Dio degli dei, nessuno deve torcergli un capello. Rispettatelo, rispettate voi stessi! Vi benedico figli, la trinità in uno, in nome di Dio Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, siate benedetti, siate benedetti dall’alto da tutti i santi!! Bambini Miei vi lascio, a presto, ciao figli. La Mamma Addolorata va via, ma è sempre qua con il cuore, e sono viva, viva, ogni volta che vengo qui faccio benedizioni a tutti! Ciao figli, ciao bambini, non dimenticate il momento della vostra gioia, la pace di Dio!
(canta)
Gloria, gloria, in excelsis Deo, gloria, gloria, in excelsis Deo! Amen figli.
Sono sante, le opere di Dio. Sono infallibili figli Miei. Sacrificatevi a portare avanti il disegno di Dio con l’amore fraterno, la preghiera, essere tutti compatti, insieme nel bene, nel male, nella sofferenza e nella gioia perché il resto è Dio che lo fa. Io sono la Sua serva che viene a portarvi le gioie e le tenerezze della vita. Non peccate mai se siete con Me. Gesù, il fratello vostro, non vi abbandonerà mai! La pace viene da Dio, da Cristo Re, non viene da voi figli, non potete fare niente senza Dio. L’amore dentro il cuore è Dio, figli, è Dio!! Speranza e amore di Dio. Mettete questo in atto e tutto verrà a compimento. Pace figli Miei, pace e amore. Sono la Vergine, la Mamma Celeste. Dovevo ringraziarvi. Tanta gioia figli. Amen!!


 

 

 

   

 

Dal 6 Gennaio 2004
webmaster@cavarzeremadonnagesu.it
 
     
I LINK
E-MAIL

IL LUOGO