Sito con messaggi della Madonna Addolorata del Perdono e di Gesù
Capitello di Cavarzere

 

HOME PAGE

PREMESSA

I MESSAGGI

LE FOTO

STAMPA

LIBRI

IL SITO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cavarzere 4 novembre 2006

“Richiami materni della Mamma Celeste”

Ciao figli, eccomi qua, sono la Mamma, la Mamma che sta sempre a dirvi e a farvi raccomandazioni!! Non preoccupatevi del futuro, figli Miei, perché Io sono la Mamma. Dio Padre vi ama, ma fate le opere di Dio Padre; non fate quello che volete voi. Io farò sempre da intermediaria per i Miei figli prediletti. Pregate di più figli Miei, ve lo dico con tutto il cuore, fate digiuni e pregate col cuore. Non pregate solo per far mostra che state pregando. Ma con quale preghiera? La preghiera va detta col cuore e con la profondità della fede. Consacratevi tutti al Mio cuore, vi prego figli, vi prego bambini Miei, vivete la fede cristiana veramente da cristiani. Non fate i saltimbanchi. Ovunque siate pregate con amore, questa è una raccomandazione della vostra Mamma. Vedete quante eresie ci sono nel mondo, quanto sangue, quanta malvagità è arrivata! Possiamo fermala figli Miei, con la preghiera, ma con il cuore molto limpido, molto chiaro con molto affetto per i fratelli. Non abbiate paura di niente, se avete Dio nel cuore, non prendete le scorciatoie, quelle belle piene di luce, no figli Miei perché quelle vi portano al male perché satana è furente! Ecco il perché vi dico: siate molto umili! Mettetevi ai Miei piedi e a quelli di Dio Padre. Siate stabili con il cuore perché tutto farò Io! Io sono l’Immacolata Concezione, la Vergine Immacolata, la Mamma di tutti. Quelli che mi vogliono, Io correrò al loro capezzale, li cullerò, li trastullerò e dormiranno tranquilli. Domani è un altro giorno figli Miei Questo dovete dire con preghiera profonda. Io salverò tante anime. Salverò i peccatori figli Miei. Pregate voi siete qui. Vi vedo molto contenti di sentirmi. Io farò tutto per voi perché pochi siete rimasti! Su figlioli Miei benedetti, coraggio in tutto, lo so che nelle famiglie c’è tanta difficoltà: malattie, soldi! I figli non tirano nel modo giusto, lo so, è arrivato un momento cruciale. Si ripeterà ancora questo momento, perciò fortificatevi nella fede, nella speranza e nella carità.
Amate il Signore Gesù che chiede amore a Dio Padre per voi! Ecco, Mio figlio prediletto si è dato a voi! Gli uni e gli altri non mormoratevi a vicenda; solo dite: “prega e taci, Dio farà”. Non spetta a voi giudicare le persone figli!!!!! La vita eterna per voi conta tanto figli; conquistatela con amore, conquistatela con il cuore. Figli Miei, a volte non andate in chiesa perché avete da fare. Lasciate tutto com’è, datevi a Dio, figli, datevi a Dio, rispettate voi stessi perché andando nella Mia casa, nella casa di Dio, prendete forza, coraggio e Dio vi darà nel cuore tanta luce, vi porterà la vita eterna, ma dovete essere puliti figli, questo l’ho detto altre volte. Non c’è più tempo, figli, delle mezze parole!! Ecco, leggete i messaggi, ognuno sentirà una parola per il suo cuore. Non preoccupatevi per le cose superflue, pregate tanto perché la vita è breve e qua lasciate tutto. Pensate a queste parole!! La vita eterna è nel paradiso, chi ha fede ha fiducia in Me. Pregate per i sacerdoti, bambini Miei, pregate per quei figli Miei consacrati perché sono in subbuglio anche loro, pregate per il Papa perché è in pericolo, tanto pericolo! Ve lo chiedo come una Mamma per i fratelli, ecco andate nella casa di Dio, nella Mia casa, prendete il corpo di Mio Figlio perché Lui vi purificherà, vi santificherà. Sarete beati nel cielo. Dio vi porterà nella tranquillità profonda, non pensate agli ori e allori. Ogni mattina quando vi alzate dite: “ Signore, sia fatta la Tua volontà per me, per la mia famiglia e anche per chi ci odia e ci vuole male”. Pregate per loro, non pregate per voi perché ci penso Io per voi. Aiutate a portare i figli a Dio Padre. Ogni peccatore che si converte Dio Padre fa festa, questo dobbiamo fare perché voi avete già la vita in pace. Pensate alle sofferenze che avete e offritele al Signore, offritele a Dio Padre. Questa è una terra arida, qui su questa terra c’è il demonio che vuole prendere il dominio; non ce la farà!!!! Miei figli prediletti, svegliatevi e pregate, non piangete, non importa che vi prendano in giro: ci penso Io a voi!!! Loro piangeranno e voi riderete quando ci sarà il trapasso alla vita eterna. Il trapasso non è cattivo se siete in Dio; il trapasso è una dolcezza per voi. Solo Io ho avuto l’onore di essere portata nel paradiso anima e corpo, ma Io sono una Mamma, una Mamma molto potente. Cosa fa la mamma per i figli? Li porterà con Se verso Dio Padre perché Dio Padre mi ascolta in tutto quello che voglio Io. Venite a Me figli, pregate. Non è una favola, pregate. Sono troppo poche le preghiere della giornata che fate. Con la preghiera avvengono i miracoli, con la fede in Dio, la fiducia in voi stessi. Se avete fede e fiducia in voi stessi lo Spirito di Dio scruterà tutta la vostra anima e butterà fuori tutte le eresie del mondo. Resterà solo il Signore, Gesù Cristo dentro di voi!!!
Ecco, adesso, in questo momento, Io benedico questi figli che sono venuti da lontano. Pace figli Miei! Ricordatevi questa serata, divulgate nella vostra città, dite le belle parole. Non fate anche voi che vi prendano il sopravvento le cose vane. Figli Miei, siate uniti! Dio ha su di voi tutti un disegno molto forte. Ecco figli, pregate tre ore al giorno, chi può. Chi non può, ricordi che il lavoro è preghiera., il dispiacere è preghiera. Non bestemmiate, non calunniate, non odiate, non dite cose che non sono gradite a Dio. Parlate con amore perché Dio è amore per tutti, anche per i peccatori e per quelli che non credono.
Bisogna portare alla conversione tutti!! Figli Miei, siate umili, forti e saggi nel parlare, poche parole e dette giuste. Amate Dio, amate il prossimo, date amore, sorrisi e preghiere perché questo vuole Dio!
Ecco, adesso, sta passando Gesù in mezzo a voi, vi sta toccando tutti, rispettate figli Mio Figlio! Rispettatelo figli!!!! Non ve ne accorgete? In ginocchio, passa Mio Figlio, il vostro Salvatore, il vostro Amore. Ecco chiedete tutto quello che volete, Lui vi darà tutto. Qualcuno guarirà in mezzo a voi sulla destra: “ Ecco, figlio Mio!”, vi sta toccando sulla testa uno per uno: è felice, sorride, vedrete che calma avrete nel cuore, benedetti figli!!!
Adesso…”.No Mamma, no Mamma! Lo faremo, dirò tutto, sì, ma aiutaci, aiutaci, portaci via da quelle cose e fa che non avvenga .., prega Tu Gesù, il nostro prediletto! Il sangue!!!!”
Hai visto figlia Mia? Questo ricorderai, fermiamolo con le preghiere, non c’è altra arma bambini Miei, solo preghiere. Tacere, tanta umiltà e perseveranza… portate i figli nella chiesa, portate i figli nella casa di Dio sin da piccoli. Da grandi verranno portati dall’amore di Dio! Non abbandonateli, fategli da mamma e da papà, dategli buoni consigli, pregate e lasciateli liberi. Cristo, il Salvatore e Dio Padre illumini le loro strade ovunque vanno.
Adesso vi benedico figli Miei con grande amore e con grande gioia, tutti i Miei figli prediletti, anche quelli che non credono e anche quelli che mi calunniano, che non vogliono vedere la Mia immagine. Anche quelli sono Miei figli. Benedico tutti figli! Qui c’è la Santissima Trinità, Padre, Figlio e Spirito Santo. Gesù Cristo vi sta sorridendo con le braccia aperte e vi benedice. Vi abbraccio tutti e vi sto coprendo con il Mio mantello, tutti sotto di Me, il Mio mantello! Ecco, in nome di Dio Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, benedetti siate figli!! Lode a Dio e pace in terra agli uomini di buona volontà, amen! Ciao figli Miei, ciao bambini, a presto, la Mamma vi ama, amatevi, amatevi, amatevi!!!!!


Parla Gesù

Pace, figli, sono il Gesù della Misericordia. Ascoltate queste Mie parole. Sono in croce perché l’uomo si è perso con nulla! Ecco, abbracciate la croce perché è la vostra salvezza, non c’è altro. Siate umili e saggi, siate forti nel pregare. Non bestemmiate. Date la mano ai fratelli che non possono camminare, ai fratelli ciechi, e anche ai fratelli ciechi per l’odio. Per quelli dovete pregare. Cercate di portarli a Me dal vostro Gesù!
Ecco, questa Mia croce è anche vostra, prendetela con il cuore, vi fortificherà e sarete nel Mio regno, nella vita eterna! Il vostro Gesù vi ama, non dimenticate queste parole: Amore e Pace, Amore e Pace, Amore e Pace, si combatte l’odio! Pace figli, benedetti figli da Me il Cristo Re, amen, amen, amen!

 

 

 

   

 

Dal 6 Gennaio 2004
webmaster@cavarzeremadonnagesu.it
 
     
I LINK
E-MAIL

IL LUOGO