Sito con messaggi della Madonna Addolorata del Perdono e di Gesù
Capitello di Cavarzere

 

HOME PAGE

PREMESSA

I MESSAGGI

LE FOTO

STAMPA

LIBRI

IL SITO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cavarzere 4 luglio 2007

“Richiami materni della Mamma Celeste”

Ciao figli, ecco la vostra Mamma. Lode a Dio Padre e pace a voi! Figli benedetti pregate, pregate tanto perché tutto il mondo va al rovescio. Non aspettate che vi dica che vengono catastrofi, no figli Miei perché se avete la preghiera profonda le catastrofi non arrivano. Si fermerà l’immondo perché lo schiaccerò sotto i miei piedi. Ecco figli Miei, il vostro cuore deve essere solo per Dio Padre, per Mio Figlio Gesù, vostro fratello e per il Mio cuore Immacolato. Io vi porterò alla santità del paradiso. Bambini Miei tutti, pensate alle cose belle perché arrivano. Non pensate più ai profeti di sventura che dicono tante brutte cose. Voi siete figli Miei. Il Signore Gesù Cristo vostro fratello, Io, la Mamma e Dio Padre, non vogliamo catastrofi e la fine del mondo! Sono felice delle vostre preghiere; questo posto è santificato da Dio Padre. Ma anche qui tante persone non vogliono pregare, stanno alla larga; questa figlia ha pianto per questo! Lei conosce i cuori delle persone. Le ho dato un’altra gioia, non voglio dirlo, non posso parlare. Con la preghiera profonda Dio Padre farà scansare tutte le eresie del mondo, le famiglie verranno composte con papà, mamma e figli santificati come una volta. Frequentate la Mia santa casa, la Mia dimora. Perché leggete il vangelo e con il cuore non lo ascoltate? Se voi siete cristiani, figli Miei, siete vangeli per il mondo, siete i Miei discepoli, i discepoli di Gesù. Ognuno di voi è un discepolo, deve portare persone alla conversione; le parole non devono essere dette con le male lingue, in odio, invidia. Dovete essere tutti compatti, figli Miei, perché così arriva la pace perché quella desidero Io e Dio l’Altissimo. Non preoccupatevi! Figli Miei, digiunate il mercoledì e il venerdì. Pregate tutti i giorni. Vedete che Io non parlo più di catastrofi? E’ scritto che con la preghiera arriva l’amore di Dio, la pace, le vie della luce. I peccatori si convertiranno, le guerre finiranno, finirà tutta la perdizione che c’è nel mondo figli Miei! Siate saggi e onorate Dio Padre, onorate voi stessi, onorate i sacerdoti che sono i Miei figli consacrati. Il giudice è Dio, non potete giudicare voi figli! Voi dovete pregare per tutti i sacerdoti, pregate per il Mio figlio prediletto, per il Papa. Pregate per lui che mi è molto caro! Lui è forte nel suo cuore per la fede in Dio, ma gli sono vicini personaggi pericolosi; solo questo posso dirvi. Ricordate figli Miei che la preghiera porta a Dio Padre, non porta alla deriva. Voi siete figli di Dio, siete stati battezzati, siete cristiani. Non portate via le persone dalla chiesa. Non fate soffrire il fratello accanto. Non è da Dio, è dall’immondo figli Miei! Dovete tacere e pregare se vi hanno fatto un torto. Non rispondete subito alle frecciate. La penitenza e la sofferenza: questa la via per entrare nel paradiso, nei cieli, nell’amore di Dio e nella pace eterna. C’è la vita eterna, come faccio a farvelo capire figli Miei? Io sono potente nei cieli, sono la Mamma e il Signore Dio mi ha dato potere di portare via tutte le vostre cattiverie e di buttarle negli abissi. Le cattiverie dell’immondo sono sempre in agguato. Tacete figli Miei, parlate in bene di chiunque. Pregate per tutti. Aiutatemi nelle preghiere così Io lavorerò di più con l’eterno Padre perché Lui vi ama e non vi abbandonerà perché vi ha creati. Non vi abbandonerà per tutta l’eternità. Ecco figli Io sono il vostro amore, il grande amore. Il Mio cuore è un grande, grande, grande universo, siete tutti in Me. L’umanità è tutta nel Mio cuore, seguite Me, seguite il Figlio di Dio, il Padre, seguite lo Spirito di Dio.

Pregate sempre lo Spirito di Dio che vi purificherà e vi porterà a più profonda conversione. Non chiedete sempre cose materiali, chiedete lo Spirito Santo. Non chiedete sempre:” fammi stare bene, fammi stare qua e là”. Vi dico questo: chiedete a Dio lo Spirito Santo, chiedete a Gesù, a Dio Padre che vi stia vicino e sostenga con il Suo corpo la vostra anima. Dovete chiedere la pace e la luce dell’anima. Per il corpo non vi manca niente. Chiedete solo la luce di Dio. Vi illumini lo Spirito Santo. Vedrete quante grazie! Rilassatevi, bambini Miei, rilassatevi in Dio. Venite nel Mio cuore Immacolato! Sono qui ad aspettare una goccia di acqua, una parola di dolcezza alla vostra Mamma. Vi darò tutto l’amore e voi lo sapete che non manco di nulla per voi. Tutto quello che chiedete, Io lo farò. Vi benedico figli Miei, vi metto sotto il mio mantello dorato, pieno di stelle. Vi darò tutto il cuore, ma pregate figli, pregate, pregate! In nome di Dio Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Tanta pace e amore, figli. e preghiere, siate forti! Ciao bambini, ciao bambini Miei, ciao!!!

 

 

 

   

 

Dal 6 Gennaio 2004
webmaster@cavarzeremadonnagesu.it
 
     
I LINK
E-MAIL

IL LUOGO