Sito con messaggi della Madonna Addolorata del Perdono e di Gesù
Capitello di Cavarzere

 

HOME PAGE

PREMESSA

I MESSAGGI

LE FOTO

STAMPA

LIBRI

IL SITO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cavarzere 28 luglio 2007

Figli Miei e fratelli, ecco il vostro Gesù, sono dolce con tutti, sono amorevole con tutti, buoni e cattivi. Non c’è distinzione nel Mio cuore. Amatevi gli uni e gli altri, fate sempre le opere Mie. Sono le stesse parole! Non posso darvi altro Io, il Salvatore, il Cristo, vi do la salvezza dell’anima e la pace nei cuori. Seguite le Mie orme. La cattiveria la porta quella “brutta bestia”, voi lo sapete. Il bene c’è, ma c’è anche il male. Seguite le Mie orme. Seguite Me nella via della luce. Dovete essere molto forti nel cuore e nell’anima, dovete cogliere le Mie parole, divulgarle a tutti. Non importa anche se non credono perché verrà un giorno che crederanno e si inginocchieranno ovunque in tutto il mondo in tutte le Mie case, nella santa chiesa. Il male sta avanzando e non da adesso, da tempo, ma verrà scacciato via presto. Voi siete accorsi alle preghiere. Sta aumentando la fede nel mondo, anche se c’è ancora da camminare tanto. Tanti fratelli miei e vostri vengono trucidati di nascosto. Pregate per quelli che non credono, per i bestemmiatori, per i gran peccatori. Quelli devono venire a Me con tutto l’amore e la luce di Dio. Bisogna trattarli con dolcezza fratelli! Con dolcezza, saggezza e umiltà. Io sono il vostro Gesù e sono qui in mezzo per darvi tanto amore e pace! Non è invano che venite qua, non è perso il tempo figli Miei perché questo è un posto scelto da Dio Padre perché facciamo le Sue opere. Abbandonando quelle di satana che è molto furente adesso. Ce la stiamo facendo. Amatevi figli, perché amandovi fra voi, finirà tutto il male che c’è nel mondo. Voi non vedete, non sentite quello che c’è nel mondo. Ecco, un giorno se ne accorgeranno tutti perché Io li sto chiamando al Mio cuore, tutti li sto chiamando, ma alcuni mi deridono, altri ancora mi mettono in croce! Dio Padre è misericordioso, chiedete e vi sarà dato! Date sempre amore, dolcezza; siate umili, non importa se prendete schiaffi; porgete l’altra guancia, Dio giudicherà al momento giusto e al tempo giusto. Fate quello che ho detto l’altra volta, mettete la luce nella casa e pregate tutta la notte, pregate figli perché pregando satana va via, le famiglie si riuniscono. Ecco perché i matrimoni,… ormai è dilatato dappertutto… c’è il serpente che gira, quel serpente bisogna scacciarlo sempre con l’amore, con la parola di dolcezza e tanta, tanta preghiera. Mettetevi in preghiera dicendo:
“Padre, aiutami!” perché Io vengo subito e tutto va a lieto fine! Non arrovellatevi per cose materiali, pensate all’anima, pensate all’anima vostra. Ci sia la luce nel cuore, la pulizia del corpo, la santità di Dio. Pregate per i sacerdoti Miei fratelli; sono torturati tanto, sono in subbuglio; ve lo chiedo con tutto il cuore, non abbandonateli. La preghiera che vi ho dato, fatela tutti i giorni; sarà ripagato a voi con l’indulgenze nei cieli; hanno bisogno di fortezza e di sostegno anche loro; non sanno più come fare, chi ascoltare. Tutti hanno da ridire sui sacerdoti. Ce ne sono in subbuglio e io li sgrido perché non fanno le Mie opere. Ma voi sacerdoti che avete il cuore verso Dio e verso di Me, Miei discepoli prediletti, sacerdoti che siete Me sull’altare, dentro la dimora di Dio, fate le opere di Mio Padre e le opere Mie, i disegni di Mio Padre seguiteli! Ecco, figli Miei, fate le Mie opere. Non ascoltate persone avverse perché se prestate loro ascolto sentite le parole di satana che mette pulci nell’orecchio, proprio a voi miei discepoli prediletti. Dovete essere giusti. Allora siete la luce di Dio su questa terra arida e bruciata. Ecco, tanti la chiesa la vedono poco; figli, accostatevi ai sacramenti, prendete il mio corpo; vi purificherò, vi porterò alla vita eterna. Ricevete il Mio corpo con amore, con tutto il cuore. Dovete lasciare le eresie, le idee sbagliate che avete nella testa. Dovete essere limpidi come l’acqua e avrete la pace nelle famiglie, in voi, in chi avvicinate perché se avvicinate le persone sono Io dentro di voi e accanto a voi la Mia Mamma che vi segue ogni momento.

Pregate per quelli che non credono e non adorano Dio. La fortezza dello spirito vostro nel cuore, siamo Noi: il Padre, il Figlio, lo Spirito Santo. Cercateci, adorateci e glorificateci. Adesso Io sto camminando in mezzo a voi, vi metto la mano sulla spalla sinistra, è la parte del cuore. In questo momento… siate benedetti fratelli. Pregate con amore, pregate per tutti, per tutti! Per i grandi bestemmiatori, per tutti quelli che vi fanno del male. Benediteli, non maledite. Io vi benedico: nel nome di Dio Padre, del figlio e dello Spirito Santo. Scenda nei vostri cuori dolcezza e amore. Vi stringo a Me, il vostro Gesù misericordioso. Pace, tanta pace e benedetti dal cuore di Dio, amen, amen, amen!
Grazie figlio Mio, sii forte nel tuo andare. Io ti aiuterò perché sei nel Mio cuore. Fa le Mie opere, figlio, Grazie ancora, grazie con tutto il Mio amore. Ti bacio sulla fronte; porta questo bacio agli altri tuoi fratelli sacerdoti, pace figlio, pace, pace, amen, amen!

 

 

 

   

 

Dal 6 Gennaio 2004
webmaster@cavarzeremadonnagesu.it
 
     
I LINK
E-MAIL

IL LUOGO