Sito con messaggi della Madonna Addolorata del Perdono e di Gesù
Capitello di Cavarzere

 

HOME PAGE

PREMESSA

I MESSAGGI

LE FOTO

STAMPA

LIBRI

IL SITO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cavarzere 4 settembre 2007

Parla Gesù.

….. tesoro, le parole, abbandonatevi tutti sul Mio cuore, sono il vostro Gesù qui davanti a voi, sto lesinando amore, sto lesinando la gioia del vostro cuore, non avete paura, non vi ammonite con niente perché questo figlio, le parole sono sante che dice. Ecco figli, Io sono il Dio della Misericordia, oggi mi vedete come ero, come sono e come sarò, avanti il Mio cuore, ai vostri cuori, sono sempre vigile Io! Chiamatemi e dite:
“Padre mio sono tua, tuo intensamente, coglile queste parole dalla mia bocca, sigilla con il Tuo cuore le mie labbra, falle vermiglie come la tua passione” ecco dovete dirmi queste parole. Io pieno di lividi, sputi e schiaffi sono ancora qui davanti a voi e sono molto felice, portate il fardello insieme a Me perché Io lo voglio, ma vi darò anche la pace perché la vita eterna vi aspetta figli! Ecco, vi bacio sulla fronte e vi benedico tutti: Padre, Figlio e Spirito Santo, tutto il Mio amore è riversato sull’umano e su di voi, convertite con le parole, convertite figli, portate i peccatori a Me, siate umili e perseveranti per avere la gioia e per avere l’amore, l’amore dell’ Eterno Padre, l’Eterno Padre, Dio Padre, la dolcezza è la Sua luce nelle famiglie! Pace, pace, pace figli, amen!

“Richiami materni della Mamma Celeste”
Cavarzere 4 settembre 2007

Sofferenza sopra sofferenza, sono qui. Eccomi figli, non allarmatevi, tranquilli perché la vostra Mamma vi proteggerà da tutte le eresie del mondo che Satana vuole creare intorno a voi. Tranquillizzatevi, niente vi succederà perché siamo qui, tutta la corte celeste. Ecco, lode a Dio, figli Miei pace a voi tutti di buona volontà. Unitevi figli Miei, confortatevi a vicenda. Le parole Mie sono dolcezza, speranza e amore. Siate umili nel fare e nel dare perché l’umiltà vi fa grandi. Non di grandezza, non di danaro. Grandi di cuore! Figli Miei benedetti, unitevi, date amore all’umanità, pregate! Io vi prometto come Mamma: un giorno resterete tutti felici, contenti, chi segue le Mie orme. Ecco, convertitevi figli Miei, non vi convertite a metà, conversione totale! Dio ama il Suo popolo. Siete molto cari a Dio. Lui si è fatto uomo, è sceso su questa terra, su questa terra bruciata perché nessuno capisce le cose nella giustizia e nell’umiltà. Ecco, bambini Miei adorati, la Mamma vostra si sacrificherà ancora. Questo anno è molto difficile per tutti, per tutte le famiglie, per tutti figli Miei. Io prendo i vostri cuori e li porto a Dio Padre. Tutti i giorni fate la preghiera allo Spirito Santo perché vi purificherà e vi porterà quell’amore intenso che non saprete più togliervi dal cuore. Ecco, sono tempi tristi, specie per le famiglie. Mamme e papà, vi raccomando i bambini! Vi chiedo: per le scuole figli Miei, attenzione tutti, siate molto cauti, vigili come serpenti, perché l’avversario si veste, si camuffa e i figli Miei bambini, a Me cari, ci cascano! Oh! bambini santi, pregate insieme alle mamme! Voi genitori pregate in casa, fatevi vedere dai bambini, dai figli, grandi e piccoli. Vedendo il papà e la mamma che pregano, anche loro un giorno capiranno e si metteranno a pregare perché la preghiera salva, guarisce, purifica, vi fa belli, figli Miei, vi fa giovani. La preghiera è la luce di Dio, è l’amore di Dio che ha creato l’universo. Non c’è altra persona avanti di Dio. Dio è luce, è tutto per voi. Non lasciate, figli la preghiera, non lasciate la Mia casa per andare a divertirvi. Lasciate i divertimenti cattivi che vi portano alla depravazione figli. Non c’è un giovane, una giovane casta e pura: questo mi fa male al cuore. Fate questo digiuno che ho chiesto (pane e acqua) e Io vi proteggerò. Vi porterò alla santità se fate quello che vi dico Io perché Dio lascia fare tutto a Me. Io sono la Mediatrice di tutte le grazie. Verranno grazie per voi, quelli che siete qua e anche quelli lontani che pregano per i Miei figli che sono molto malati, per i peccatori, per le conversioni, per tutti! Vedrete figli Miei, sarà bello quando verrò a prendervi. Lo capite cosa sto dicendo? La vita eterna! Non avrete più paura, non avrete più dispiacere di alcun genere, sarete felici e beati! Ecco, qualcuno dice: “quando uno è morto è finito!” No, figli, si entra alla vita eterna. Dovete credere in Dio!!!! Chi crede in Dio, avrà la vita eterna. Beato chi ha custodito il suo cuore nel cuore di Gesù. I figli che credono avranno vita, gioia e luce nel cuore. Saliranno nel Mio paradiso, entreranno nella Patria Celeste con tutti gli onori. Gli angeli e i santi verranno a prenderli. Pregate e andate nella Mia casa, nella santa chiesa, ecco quello che voglio dirvi, prendete sempre il corpo di Mio Figlio perché Lui vi purificherà durante la giornata. Lui è sempre con voi, tenetelo stretto al vostro cuore. Ecco, Lui non vi lascia un minuto, non succedono disastri, non succederà niente perché Lui allontana il demone da vicino a voi. Però deve esserci anche il male per farvi capire tante cose. C’è il bene e c’è il male, il male porta alla perdizione e il bene porta alla vita eterna, alla luce di Dio. Ecco, figli Miei, non vi ho sgridato, vi ho coccolato con queste parole, sono la Santissima Vergine Immacolata, la Mamma. Tutti i popoli e tutto il mondo Io porto ai piedi di Dio. Convertitevi figli e credete a Dio. Conversione totale, lasciate fare a Dio, lasciate fare al Figlio di Dio. Gesù Cristo, il Salvatore è qui davanti a voi insieme a Me sorridente. Nessuno vi toccherà,. Figli Miei. La carità e l’amore al primo posto. Tante anime sono senza un bicchiere d’acqua, tanti bambini moriranno nella spazzatura, quelli sono angeli, mi sono cari figli Miei. Una Mamma vede tanti figli in condizioni molto agiate ma anche tante povere anime che muoiono di malattie e tante persone che chiedono e non arrivano soccorsi. Ecco, Io come Mamma vi ammonisco: pensate alla vita eterna, pensate che è tanto breve la vita su questa terra. Fate le opere Dio!!! Ecco, si sta preparando la Mia festa, l’ho voluta Io figli, seguitemi, perché Io seguirò voi fino all’ultimo giorno della vostra vita. L’ho voluto Io questo. Ecco, la carità di Dio al primo posto. In questa città ci sono tanti personaggi che sono ricchi, ma non sanno quante povere persone, più povere dei poveri, aspettano! Figli Miei, vi darò mille volte di più di bontà, di amore, salute e prosperità. Ecco, aiutate, aiutate le persone, date amore, tranquillità ai vostri amici, parenti. A chi incontrate dite:“salve, Gesù ti ama! Maria ti ama, la Mamma ci ama!” Non vogliono ascoltarlo? Ditelo lo stesso, dite l’Ave Maria perché tante persone hanno vergogna del Mio nome e del nome di Gesù Mio Figlio. Convertitevi figli che è troppo tardi. Mandate questi messaggi dappertutto. Come Mamma mi piego versi i miei figli. Chi non crede se la vedrà con Dio! Dalla bocca fate uscire quei fiori che profumano, non parole da serpente. Benedetti figli tutti, chiudete quelle discoteche, chiudetele, voi autorità!!! Severità e amore: sono Io, sono la Madre Addolorata perché vedo tanti figli Miei in perdizione. A voi che siete qua do tanto amore e benedizione alle vostre famiglie. Vi porterò con Me nella città celeste, nella città santa di Dio. Adesso vi benedico figli Miei, una benedizione molto speciale ai Miei figli. Ecco dalla Santissima Trinità, Padre, Figlio e Spirito Santo siate benedetti tutti figli, tutti nel Mio cuore, tutti nel Mio cuore: in nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Ecco, Io adesso sto toccando tutti, sto passando in mezzo a voi, tranquillizzatevi, andate a casa tranquilli, beati e felici, la Mamma vi segue ovunque. Ciao figli, ciao figli Miei, non abbandonatevi alla perdizione. Credete a Dio Padre e a Cristo Redentore, ciao. Ciao!!!!!!

   

 

Dal 6 Gennaio 2004
webmaster@cavarzeremadonnagesu.it
 
     
I LINK
E-MAIL

IL LUOGO