Sito con messaggi della Madonna Addolorata del Perdono e di Gesù
Capitello di Cavarzere

 

HOME PAGE

PREMESSA

I MESSAGGI

LE FOTO

STAMPA

LIBRI

IL SITO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cavarzere 28 luglio 2008

 


Parla Gesù.
Ecco, arriva! Sono il vostro Gesù,il Gesù della Misericordia. La Mia Misericordia è grande è per tutti; coglietela e fatene tesoro nei vostri cuori. Benedetti, quante sofferenze per il mondo! Vi chiedo: datevi la pace perché Io ve l’ho data e ve la darò. Non fate di una pagliuzza una trave. Pregate e leggete la Bibbia perché è scritta con il Mio sangue. Siate perfetti nella perseveranza. Fate carità. Carità e amore Mio vanno di pari passo. La carità dell’anima, la carità per quelli che non capiscono e non sanno che cos’è l’amore di Dio; la carità per quelli che non hanno niente per vivere. Non accumulate tesori; accumulate tesori nei vostri cuori. Lasciate tutto perché in ogni cosa che dite:“Padre Mio, aiutami!” vi sarà concesso.
Tanti credono di essere qualcosa, maestri, professori, persone altolocate; credono di fare loro tutto! La scienza non conta, conta il tesoro del cuore, la fede, il Mio cuore nel vostro! Ecco, Io sono qui con il cuore in mano, convertitevi e aiutate altre persone per la conversione; parlate loro con amore, il resto lo faccio Io. Tutti dovete fare così. Bambini Miei, adorati fratelli, siate saggi nel parlare, perfetti nel vostro cuore, astuti come i serpenti; pensate all’anima, non pensate al corpo. Pensate all’anima perché Io vi ristorerò! I vostri cuori, tutti entrano nel Mio cuore. Benedetti e sacri al Mio cuore, perché non venite nella Mia casa? Non parlo solo per questa città: Io voglio i cuori quando siete nella Mia casa, non voglio solo le ombre perché Io sono vivo sull’altare, il Mio corpo è il Mio sangue! Io vi do da bere il Mio sangue e da mangiare il Mio corpo!! Onorate la Mamma tutti i giorni. PregateLa… Lei prega sempre per voi. Non credete che la Mamma Mia e vostra non prega per i Suoi figli in continuazione. Tanta preghiera e Dio Padre la onora in tutte le cose. Ecco, fa da Mediatrice. Voi onoratela anche con un sorriso, con rispetto verso gli altri fratelli che incontrate. Incontrate i fratelli e dite: “Fratello, ave fratello!”. Convertitevi fratelli. Non è una favola, il mondo è una favola sì, ma di quelle cattive.
Dovete prendere i passi che ho fatto Io due millenni fa. Ecco, voi venite dietro a Me, non preoccupatevi di lasciare, voi avete tutto l’indispensabile. Io ragiono in questo modo: potete avere ori e allori, ma se il cuore non è mio e non c’è pulizia dentro al vostro spirito, nell’anima, non avete niente. Cercate di essere attivi per l’anima perché il paradiso vi aspetta. Sono Io e la Mia Mamma che veniamo a prendere quelli a Me cari, quelli che hanno fatto le opere di Dio su questa terra. Ecco, voi siete santi e benedetti già su questa terra e ogni parola d’amore che dite, per voi nel cielo si farà festa.
Sono molto felice questa sera per questi due Miei figli speciali al Mio cuore che sono qui; ecco la Mia bambina è felice anche lei, molto felice!! Tu bambina Mia tranquillizzati perché tutto viene nella luce Mia e di Dio Padre! E tutti voi qui, al Mio cuore cari, pregate con amore. Pregate per tutti i sacerdoti, pregate per il Santo Padre per gli ammalati, per tutti. Nelle case di ricovero ci sono tanti “bambini” (bambini li chiamo Io) perché hanno bisogno di affetto, una parola di dolcezza: questo è il vero amore, la vera carità. Adesso sto passando in mezzo a voi. Il vostro Gesù vi stringe sul cuore, ecco il Mio braccio destro vi sta accarezzando la testa, chiedete la pace dell’anima, la conversione del cuore e l’armonia della famiglia. Ecco, quella signora sulla sinistra: tranquillizzati che il male verrà tolto, ma abbi più fede perché la fede è fiducia in Dio che è amore, è carità, è pace. Vi benedico in nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. La pace scenda nei vostri cuori e nelle vostre famiglie e siate benedetti con il Mio amore. Nelle famiglie recitate il rosario tutti i giorni insieme con i figli, papà e mamma. Pace perché Io Gesù sono sempre con voi! Siate molto forti perché la croce Io la do a tutti. Benedetti quelli che seguono le Mie orme in tutto e per tutto! Amen, amen, amen!

 

 

 

   

 

Dal 6 Gennaio 2004
webmaster@cavarzeremadonnagesu.it
 
PRECEDENTE
Scarica Testo
SUCCESSIVO
I LINK
E-MAIL

IL LUOGO