Sito con messaggi della Madonna Addolorata del Perdono e di Gesù
Capitello di Cavarzere

 

HOME PAGE

PREMESSA

I MESSAGGI

LE FOTO

STAMPA

LIBRI

IL SITO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cavarzere 28 Febbraio 2009

Parla Gesù.

Sono il Signore dell’universo, pace a voi e gioia! Ascoltate Gesù. Fate penitenza in questo periodo con amore, con tenerezza nel cuore perché tutte le gioie arrivano in voi con queste parole: pace a voi e a tutti gli uomini di buona volontà! In questo momento, tutti mi deridono e calunniano. Sono arrivato nel deserto arido, senza acqua, senza pane. Questo è un periodo forte per tutta l’umanità; fate preghiere incessanti, tante preghiere per tutti i peccatori, per tutte le famiglie, per voi stessi. Non perdetevi di animo. Siate stabili con la fede e con il pensiero a Dio Padre. Seguitemi! Non importa se soffrite perché queste sofferenze saranno ripagate con l’amore di Dio nel cielo, con la vita eterna, fatevi del bene! Soccorrete gli indifesi, soccorrete i poveri, soccorrete i diseredati, soccorrete tutti i figli Miei. La carità è come una goccia d’acqua nel deserto. Privatevi di qualche cosa che a voi è molto cara; quante gioie mi date perché io sono da solo nel deserto e voi dovete aiutarmi con la preghiera, non per Me, per le anime perché le anime si perdono con la lussuria, con le bestemmie, con tutte le eresie. Pensate a quante anime sono senza un pane o un bicchiere d’acqua; voi state bene figli e Io vi amo perché voi siete tutti Miei discepoli qui, ve lo dico con il cuore: il mondo sta andando alla rovina. Vi darò la Misericordia che scende tutti i momenti sul vostro cuore, dentro di voi. Fortezza di spirito e preghiera; amatevi, non odiate, perdonate in questo periodo! Se sapeste quante cose belle e quanta gioia date a Me e al Padre. Amatevi, abbracciatevi, abbracciate la croce, quella croce che vi porta alla vita eterna. Non tormentate le persone che sono in difficoltà perché io sono in loro, sono Io che vivo in loro, Io le custodisco con il Mio sangue e con il Mio cuore, con la Mia pace e con il Mio amore. Tutti voi fratelli, sorelle e amici Miei, siete cari al Mio cuore, il vostro Gesù, non vi abbandonerà! Amatevi, date amore ai fratelli che non capiscono che cos’è il Mio amore. Le sofferenze sono oro colato per il paradiso. Io vi riserverò un posto pieno di amore e dove c’è la sorgente della Mia Misericordia. Adesso soffrite con Me in questo periodo ma con il sorriso, con la pace. Le sofferenze sono dentro al cuore, ma l’amore sul viso è dolce per Me e per tutta l’umanità. Ecco fratelli Miei venite nel Mio cuore, aprite i vostri cuori. Ho bisogno di voi. Venite a prendere il Mio corpo e il Mio sangue perché vi purificherò in questo periodo e vi darò tutto l’indispensabile per stare con Me. Sopportate tutto; sopportate, amate sempre e benedite chi vi maledice. Benedite le famiglie del mondo con le vostre preghiere e la dolcezza di spirito perché Io vi darò tanto Spirito Santo e voi lo trasmetterete ai fratelli che incontrate. L’arroganza non è bella, l’odio non è bello. Ecco, figli benedetti, benedetti da Me e da tutto l’universo, confortate la Mia Mamma, questa Mamma benedetta è amata e onorata da tutto l’universo, Lei è la Santa più Santa; è la Mia Mamma e la Mia Sposa. Datele una carezza sul viso e benedite:“Mamma Santa, ti amo come Gesù!” Lei è tutta felice per questo. Adesso vi benedico con il cuore, Io sto in mezzo a voi, vi do la pace sulla fronte e nel cuore, vi metterò la mano sul cuore; lasciate libero il vostro cuore perché Io ve lo farò di carne e sangue e Spirito Santo. Pace e pregate con il cuore intensamente per tutti i peccatori. La catena di questo rosario non deve essere mai spezzata perché qui Io vivo, vive la Mia Mamma e tutto il paradiso. Qui è un angolo di paradiso; vedrete nel futuro, benedetti tutti. Benedetti! Pace! Amen.

Parla Dio Padre.

Siate liberi come il vento nei vostri cuori; è lo Spirito Santo figli Miei! Solo quello, solo lo Spirito Santo vi potrà dirigere verso il cielo. Chi prega è molto vicino al Mio cuore; chi è con Me sarà protetto, non sarà toccato dagli immondi. Ecco il perché figli Miei vi faccio raccomandazioni; Io sono quello che sono, sono Dio, sono la Luce: camminate dietro la Luce non dietro le tenebre perché le tenebre sono la perdizione dell’uomo. Non pensate alla lussuria e solo al corpo. Pensate all’anima! Io, il Dio dell’universo, non vi farò mancare nessuna cosa perché vi ho partorito Io dal Mio ventre e voi siete i Miei figli, la Mia carne! Ascoltatemi figli, non ci sono più cose che non si svelano. Tutto verrà alla luce Mia, tutto si svelerà. Pregate con la preghiera profonda detta a Me, perché sono un Padre buono per tutti i Suoi figli. Sono Severo e sono Amorevole. Io vi farò santi tutti. Pregate su questa terra e vedrete cosa avrete! Divulgate la Mia Persona che non c’è altro Dio avanti di Me. Amate Me e amate il prossimo, amate i poveri, amate i diseredati; i ricchi non hanno un posto in paradiso, quelli che non danno da mangiare ai poveri. Io vedo e scruto tutto, Io so tutto, vedo dall’alto, sono vicino a voi, non date quello che avanza, date la prima cosa, quello che voi non vorreste dare, quello che piace a voi. Io ve ne darò centomila volte tanto e vi darò la vita eterna. Io vi amo, sono un Padre severo e Dolcissimo; vi ho dato la vita e dovete rispettare tutti i Miei comandamenti così sarete santificati. Voi figli Miei qui, non giudicate le persone, conosco i loro caratteri perché sono un Padre; perché mi hanno abbandonato? Verranno ancora qui perché Io li ho messi alla prova. Siate sempre forti, guardate in alto quella piccola luce e dite:
“Padre Santo, sono qui, sono Tua, siamo tutti Tuoi!” Ecco, benedetti dal Padre, Io sono Dio Padre, il Dio della vita: Padre, Figlio e Spirito Santo. Pace a tutto il mondo, a tutti i Miei figli, a tutto l’universo e gioia alle famiglie. Amen!

 

 

 

   

 

Dal 6 Gennaio 2004
webmaster@cavarzeremadonnagesu.it
 
PRECEDENTE
Scarica Testo
SUCCESSIVO
I LINK
E-MAIL

IL LUOGO