Sito con messaggi della Madonna Addolorata del Perdono e di Gesù
Capitello di Cavarzere

 

HOME PAGE

PREMESSA

I MESSAGGI

LE FOTO

STAMPA

LIBRI

IL SITO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cavarzere 4 Aprile 2009


“Richiami materni della Mamma Celeste”

Sono arrivata, figli Miei, con un grande amore nel cuore. Ho nel mio cuore una grande gioia, ma è un fardello: il cuore mi scoppia! Lode a Dio e pace a voi! Sono la Mamma Addolorata, questa sera sono veramente addolorata; la Mia gioia è svanita nel Mio cuore. Festeggiate, festeggiatelo domani il Mio Bambino, il Mio Cuore perché dopo deve andare dai carnefici, deve salvare il mondo. Vi chiedo: mettetevi in preghiera profonda questa settimana, fate tante ore di preghiera e di penitenza perché il mondo si salvi. Oh figli Miei, questo mondo che è tutto in perdizione. Il Mio cuore è in agonia insieme a Mio Figlio perché tanti figli perdono l’anima e tanti figli vanno alla deriva. Alcuni, poi, vengono ammazzati, trucidati, calunniati. Sono tutti i giorni anch’Io come Mamma molto spiacente e sono molto triste. Il Buon Dio mi dice che i figli Suoi non lo amano più! Voi non lo amate Dio, figli, .perché se amaste Dio sopportereste tante idiozie che vi fanno! Non ribellatevi, date la pace, siate umili e perfetti davanti a voi stessi e davanti a Dio Padre. Ve lo chiede una Mamma. Ho una spada che mi trafigge il cuore, pensate che il Mio Bambino, il Mio unico Figlio, il Figlio di Dio deve morire su una croce: crocifisso, nudo, senza calore umano perché ormai ha preso su di sé il mondo intero. Tutti i peccati, peccati su peccati, e sulla croce deve andare! Quanto dolore figli! Vi ripeto figli Miei, questa notte adorate Mio Figlio, adoratelo con amore perché è in voi, è con voi. Lui chiede in questi giorni, la vicinanza dei Suoi fratelli, i fratelli che non lo ripudiano. Ci sono persone che se ne vanno da Mio Figlio; per che cosa? Perché non vogliono farsi vedere le idiozie che hanno nel cuore, hanno vergogna! Venite a Mio Figlio!! Venite a Me che sono la Mamma, in perfetto amore e onore , vi darò l’amore che vi manca. Non vi scandalizzate davanti alle sofferenze, abbracciatele, siate vicino al Mio bambino, vicino a Mio Figlio, al Cristo Re! Qui c’è il Papa Vojtjwa, amatissimo da Me. Adesso vi voglio ringraziare tutti, figli Miei. Ecco cosa sono Io, una Mamma amorevole perché a Mio Figlio, con grande amore, gli avete messo la corona da Re. Questa figlia: ecco perché l’amo perché quello che dice fa e voi insieme a sostenerla. Non abbandonatela, questa Mia creatura, perché è una creatura piccola. Dio Padre vi ama, voi figli Miei. Vi chiedo con tutto il Mio cuore: penitenza, sacrifici e abbracciate i dolori che vi vengono, offrite per i peccatori, offrite per le persone ammalate, siate in perfetta unione con Mio Figlio Gesù. Questa croce piantata qui vi darà un po’ di tormenti: non importa, bambini Miei, è una cosa grande. Questa Mia figlia è molto stanca; Io sono stanca perché ho tante cose nel cuore; è il tormento di tutta l’umanità che mette in croce mio Figlio. Voi offrite figli! Offrite, figli Miei, non pensate a quello che date, l’amore del cuore, ecco, la carità e l’amore del cuore, la carità di cuore. Confortate gli ammalati, quelli che hanno molti dispiaceri, cosa devo dirvi di più ? Le famiglie sono molto depresse perché non sanno cosa vuol dire la pace; la pace viene dalla preghiera, figli Miei, e dall’amore che date a tutte le persone che incontrate, quella è la carità di Dio Padre. Non dimenticate di fare la Santa Comunione. Innalzate Mio Figlio sulla croce, morto sulla croce. Figlio Mio, Figlio Mio, Figlio Mio!!!!! Figli Miei, figli Miei tutti, figli Miei tutti! Ecco l’agonia, sta arrivando! Arriva per tutto il mondo figli, solo voi con le preghiere potete aiutare; aiutate l’Eterno Padre, aiutate Dio, il Figlio di Dio fatto uomo, aiutate Me, la Mamma Addolorata. Ho tutte le spade trafitte nel Mio cuore, già, Figlio Mio, perché so a cosa vai incontro! Ma anche per voi, figli, per tutte le cattiverie che ci sono nei cuori dell’uomo. Pregate per i Miei figli sacerdoti perché, vi ripeto, hanno bisogno di voi. Per quelli che non credono è Dio che giudica; voi tacete e pregate per loro perché devono fare le opere di Dio su questa terra, sulla terra bruciata che ha messo in croce Mio Figlio. Lo stanno mettendo in croce tutti i giorni. Anime benedette, figli Miei, vi dico: aiutate voi stessi; vedete il mondo come va figli? Quante anime perse!


Figli Miei siate saldi e forti nel Mio amore e nell’amore di Dio. Ancora grazie, non mollate la preghiera perché qui Dio è vivo e vi ama. Arriva il momento che due persone, una va via e un'altra resta; ecco arriva il Figlio dell’uomo su questa terra: Gesù Cristo, qui; e tutte le cose cambieranno, arriverà come l’arca di Noè, l’arca della salvezza. Basta così bambini Miei. Siamo troppo andati avanti, troppo figli Miei con la lussuria e altri mali. Voi siate saldi perché vi amo con tutto il cuore! Gesù, qui, l’avete fatto molto bello. Questa sera è tanto felice e tutto il cielo è aperto qui sopra… non lasciatelo Mio Figlio; stategli vicino in questi giorni perché è molto sofferente. Ricevete il Suo corpo il più spesso possibile. Adoratelo nel Santissimo Sacramento perché è vivo e Lui vi ama. Un saluto da Papa Vojtjla!
Ciao Papa, che bello sei! Tutto vestito di bianco; aiutami Papa santo, parla con Gesù! Davvero? Grazie, grazie! Mammina cara, Gesù!!! Ecco,sì, adesso l’ho capito sì, la grandezza, sì, di queste cose! Grazie Mamma che me l’hai detto perché non sono tanto…, questo periodo sono molto triste! Eh, lo sapevo! Dove mi porti? Sul monte, tre croci! Che croci alte!! Qui si vede la croce di Cavarzere, la luce è la croce di Cavarzere!! Avete visto figli? Ecco a cosa serve! Mamma sei contenta?
Sì figlia! Illuminerà tutto il paese, non solo luce, anche nel cuore perché sono tutti disorientati qui, non sanno cosa fare; vorrebbero torturarvi, vorrebbero andare di qua e di la, vorrebbero chissà che cosa fare, ma non lo fanno per paura! Perché Dio è grande e ha innalzato il Suo amore per tutto il paese e il mondo.
Ecco, grazie Mamma, mi hai fatto vedere tante cose! Anche a questi bambini,Tuoi figli, queste persone che ti amano tanto, ah! sì lo sai? Io non lo capisco! Mi dispiace che deve morire Gesù, mi sento male Mamma! E’ la vita sì! Lo so che è la vita che Gesù sta morendo, ma non vorrei, non vorrei che morisse!
Ma Lui dà la vita al mondo: l’amore vi dà; non piangere, figlia; piangete per voi stessi figli Miei; mettetevi sotto la croce qui e pregate il Cristo, il Salvatore che vi dia l’umiltà, la pace, la coscienza e vi liberi dal maligno. Io trionferò! Sono addolorata, adesso, ma trionferò sul male che c’è nel mondo perché il mondo lo ha creato il Dio. Con l’amore si combatte il male, figli, siate sempre pronti con il sorriso e con l’amore nel cuore; date sempre parole sante e giuste. Adesso vi benedico, qui c’è Giovanni, il Papa, vi ama tutti; c’è Gesù, ci sono gli angeli e gli arcangeli; ecco, pregate figli! La Mamma vi mette sotto il manto dorato. Benedetti figli dall’alto dei cieli. Pace a voi e a tutti gli uomini di buona volontà. In nome di Dio Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, siate benedetti per l’eternità. Quanto amore ho. Ciao figli, ciao, pregate!

Parla Gesù
….di amore, di fede, non trascuratela, questa croce vi salverà da tutte le cattiverie del mondo! Sono il vostro Gesù, non potevo non dirvi niente, sono troppo felice questa sera per tutto quello che mi state dando; prima il cuore e dopo il daffare. Quanta gioia ho questa sera. Sono sempre con voi, ricordatevi: tante persone, ma pochi gli eletti che restano. Siate forti, figli Miei, con la fede, le preghiere. Forza e coraggio, Io salverò il mondo, voi mi venite dietro perché siete roba Mia, siete il Mio sangue, siete il Mio amore, non torturatevi…….
“ Gesù, Fratello mio, aiutami!” Io vengo e vi stringo forte, voi non mi vedete, non potete vedermi, ma quanto calore che vi do, quanta pace vi do e vi darei sempre di più se faceste questo. Voglio i vostri cuori Io, voglio i cuori puri e limpidi, no al materialismo, lo capite cosa c’è? Il cuore puro verso gli altri fratelli, perdonate su tutte le cose e Io perdonerò voi…. ogni cosa viene a tempo giusto e voi fate le Mie opere, le opere di Dio Padre. Io sono vostro Fratello in tutto. Vi benedice il Gesù della pace. Il Cristo della Croce vi ama. Amatemi e pregate, pace, figli, pace!


 

   

 

Dal 6 Gennaio 2004
webmaster@cavarzeremadonnagesu.it
 
PRECEDENTE

Scarica Testo

DOC PDF

SUCCESSIVO
I LINK
E-MAIL

IL LUOGO