Sito con messaggi della Madonna Addolorata del Perdono e di Gesù
Capitello di Cavarzere

 

HOME PAGE

PREMESSA

I MESSAGGI

LE FOTO

STAMPA

LIBRI

IL SITO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cavarzere 28 Agosto 2009

Parla Gesù.
Ecco, pace! Sono Gesù, vi porto Misericordia e pace! Seguite le Mie orme che vi portano in cielo nella Mia reggia. Non seguite i cattivi anzi quelli dovete portarli alla conversione con il vostro cuore. Abbiate il cuore di Dio Padre e il Mio che nulla vuole in cambio, vuole solo darvi amore. Benedetti, pace e gloria a Dio Padre, sia santificato tutto l’universo. Dite così:
“Gesù della Misericordia, apri questo cuore indurito, scaccia via tutte le eresie che ho nel cuore. Ho fatto del male ai fratelli, entraci Tu nel mio cuore, Gesù mio, porta il Tuo amore, apri il mio cuore, chiudilo nelle ipocrisie, entraci Tu e stammi vicino!”
Questo cuore Tuo Gesù, pieno di pace, serenità e amore e tanto, tanto... Lo so Gesù, non posso dirlo, dirò solo questo, si: se voi amate Me come voi stessi… ma neanche voi amate voi stessi! Senza la preghiera profonda e il Mio cuore dentro di voi, i vostri cuori non vogliono aprirsi a Me. Pensate quanta gioia mi date, quando sento dire:
“Gesù, aiutami, sono in difficoltà!” oh non potete pensare, fratelli, il Mio cuore si apre, si gonfia di gioia, si gonfia d’amore per voi. Io vi amo e così dovete amare voi i fratelli vostri, tutte le persone che vi sono vicine. Pregate per voi e per il mondo intero. Io parlo con questa figlia, non sente le Mie parole, ma lei mi ha compreso. Perché? Perché il suo cuore è Mio, non è di nessuno e Io ho dato il Mio cuore a lei e anche voi, amatevi gli uni e gli altri, soccorretevi gli uni e gli altri, date amore gli uni e gli altri, perdonatevi gli uni e gli altri. Senza il perdono non potete avere la conversione del cuore, non potete essere baciati da Me. Voi avete tante tribolazioni, lo so! Allora pregate così:
“ Padre mio, Tu devi aiutarmi! Se Tu vorrai, sia fatta la Tua volontà!” Io corro, Io sono qui, Io sono la, in tutti i posti del mondo. Venite a prendere il Mio corpo. Il Mio corpo va preso delicato, perché sono vivo nell’ostia. Il Mio corpo entra nel vostro corpo. Io vi purifico tutti, vi irradio la Mia luce e il Mio grande amore. Siate fermi con il pensiero per l’amore Mio e l’amore ai fratelli. Pregate, pregate con amore. Se vi mettete in silenzio meditando le parole che leggete, quanta gioia mi date, perché sono lì, Io sono vivo! Voi leggete, meditate e Io vi dirò nella mente cosa è questo, cosa è quello. Vi benedico tutti intensamente, anche quelli che non ci sono.
Il vostro Gesù vi ama. Adesso sto passando in mezzo a voi, rispettate il vostro Gesù, rispettate le Sue parole. Metto la mano sulla testa di tutti voi per darvi la pace e l’amore. Andando a casa saranno benedette anche le vostre abitazioni, i figli che incontrate, tutte le persone che amate.
Ecco, benedico: in nome di Dio Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Io vi do l’amore, cosa mi date voi? Questa è una parola da dirmi quando siete in silenzio.
Benedetto figlio Mio sacerdote, sei nel Mio cuore, ti stringo, sono il tuo Gesù che ami tanto! Fate le Mie opere; voi sarete santi! Amen! Pace e preghiera forte, detta con amore, con il cuore, pace!


 

 

 

   

 

Dal 6 Gennaio 2004
webmaster@cavarzeremadonnagesu.it
 
PRECEDENTE

Scarica testo

PDF

SUCCESSIVO
I LINK
E-MAIL

IL LUOGO