Sito con messaggi della Madonna Addolorata del Perdono e di Gesù
Capitello di Cavarzere

 

HOME PAGE

PREMESSA

I MESSAGGI

LE FOTO

STAMPA

LIBRI

IL SITO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cavarzere 28 Gennaio 2011


Pace, figli miei e fratelli! Eccomi sono venuto con grande gioia per voi e per l’umanità! Lode all’Eterno Padre! Lo Spirito vi guida e vi protegga: tanto ve ne ho dato e ve ne darò. L’Eterno Padre lo ha trasmesso a me e alla mia Mamma. Accoglietelo! Lo Spirito Santo è l’eterno Amore che ci ha dato Dio, il Padre Celeste. Usate la sapienza che vi ho dato, quella che vi guida per le mie vie e per le vie di Dio Padre. Venite dietro a me, camminate con il cuore aperto perché questi sono brutti tempi. Nulla verrà fatto a voi se siete forti con lo spirito. Io vi aiuterò tutti come sempre ho fatto. Vi aiuterò anche adesso. Voi dite: “Tu sei il Figlio di Dio!”. Sì fratelli, la mia carne è vostra, Io vivo in voi. La vostra carne è mia, il vostro sangue è mio, tutto è mio e dell’Eterno Padre! Accostatevi a me, prendete il mio corpo e il mio sangue. Sull’altare Io vi aspetto! Non vi deluderò! Tante persone non credono e dicono: ”Che cos’è questo? Un po’ di pane? Chi è Gesù?”. Quanti pensieri che leggo nei cuori di persone che sono state battezzate! Non prendete i sacramenti se satana vi ha messo tante eresie per la mente. Allontanate quei pensieri e dite: ”Gesù vieni in me!”. Satana non vincerà, non ha mai vinto! Dovete pensare alla pace che Io vi darò, dovete pensare al monte di luce dov’è Dio Padre, dove ci sono io, Gesù, e la Mia Mamma e vostra. Vi ammiro e vi benedico in tutti i momenti perché siete molto attivi con la preghiera. Qui nascerà una grande cosa, tempo ci vuole. Credete quello che vi è stato detto. Non vi mettete dubbi e non vi urtate gli uni e gli altri, non odiate, non bestemmiate (c’è qualcuno qui in mezzo che ogni tanto bestemmia!). Figlio mio, tu sei perdonato sempre, ma ricordati che la bestemmia è peccato mortale. Anche se vuoi ricevere lo Spirito Santo, egli non entra in te perché tu bestemmi! Sei venuto qua e Io ti benedico. Va’ a casa con grande amore nel cuore. Umiliatevi, siate forti nell’umile pazienza che ho avuto Io sul calvario prendendo su di me tutte le cattiverie del mondo. Sono felice di aver fatto questo per portare i miei figli e fratelli all’Eterno Padre, alla vita eterna. Lo sapete che la vita è un passaggio su questa terra. Satana è furente e vuole allontanarvi da Dio. Se voi siete buoni con i fratelli, senza odio, senza cattiverie, nessuno farà del male né a voi né alle vostre famiglie. Rispettate Dio, Gesù, rispettate la mia Mamma che vi segue tutti i momenti, come la vostra mamma. Ma voi chi siete? Siete cristiani o cosa? Da dove siete venuti fuori? Da satana o da Cristo? Voi non fate le cose mie, voi fate quello che dice satana! Oh figli miei persi nel nulla, quanti soprusi su tutta l’umanità e si va avanti sempre così, sempre le stesse cose! Arriverà il momento in cui resterete soli. C’è chi non ama il mio culto e non prega. La preghiera profonda è il pilastro di tutta la terra e dell’universo. Anche la mia Mamma prega, anch’Io prego per voi, Io vi amo figli dalla profondità del mio cuore perché siete tutti nel mio cuore. Tutti pensano alla vanità su questa terra, vedrete quante cose che verranno per quei vanitosi che accumulano danaro. E ci sono persone, bambini, che hanno fame, non hanno vestiti e non hanno abitazione! Date il meglio di voi stessi e lo date a me, al vostro Gesù, al Santo Salvatore e Io vi darò centomila volte di più, come è scritto nel Vangelo. Nel Vangelo ci sono le mie parole. Gli apostoli hanno colto il mio cuore e le parole che uscivano dalla mia bocca, le hanno scritte per l’eternità. Voi dovete capirle queste cose perché sono scritte con il mio sangue: Io vi aiuterò, non abbiate paura se fate le opere del regno di Dio, il regno mio su questa terra! Santificatevi figli con la preghiera, con l’umiltà, la perseveranza. Fate anche le opere che portano allegria, divertimento; potete fare tutto quello che volete, ma nella mia santità. Siano sveglie le vostre anime, pensate al futuro vostro e dei vostri figli. Dovete sconfiggere il male, Io vi aiuterò contro tutta la cattiveria. Nelle discoteche? Anche qui si nasconde satana e il demonio! Oh figlie benedette, giovani ragazze, spose mie, vi dico questo: date il vostro cuore a me, Io vi guiderò alla santa famiglia, vi farò fare un matrimonio d’amore, di pace e di gioia. Verranno famiglie sante. Pensate quanti bambini senza un padre e senza una madre. Solo cattiverie, odi, puntigli. Questo deve finire! I peccati sono perdonati ma dovete avere una disciplina. Chi ha orecchi, intenda! Pregate per i sacerdoti, per le persone anziane, per le persone “innocue”. Non deridetele perché sono a me care! Quante persone annullate dal vostro cuore perché non sono all’altezza vostra! Benedetti figli, Gesù vi dice: quelli entreranno nel mio regno, voi no! Voi lo sapete, in tutto il mondo quanti soprusi, vanità, cattiverie, idiozie. Questo deve finire! Vi benedico. Voglio un grande amore verso di me e la mia Mamma e Dio Padre. Per i sacerdoti, decidete voi! Una fiaccolata, cantando le mie preghiere, voi ne sapete tante, siete bravi. Una fiaccolata, cantando, pregando per le conversioni, per i fratelli sacerdoti e per il santo padre. Io ci tengo. Questo è amore figli! Beneditevi gli uni e gli altri, Io sarò in voi quando vi benedite. Tu figlio mio sacerdote, grazie! L’umanità deve essere aiutata dai sacerdoti. Prendete le mie sembianze: umile e mite. Tanto amore, tanta gioia vi darò, a tutti! Adesso con una benedizione molto forte da tutto il cielo, Io passo in mezzo a voi con la mia dolce Mamma perché siamo inseparabili. Vi benedico, metto la mano sulla testa di tutti voi dicendovi: protezione dal cielo, dall’Eterno Padre, da Me e dalla mia Mamma. Benedico: in nome di Dio Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. La benedizione scenda su di voi, sui familiari, su tutte le case del mondo. Pace! Amen!

   

 

Dal 6 Gennaio 2004
webmaster@cavarzeremadonnagesu.it
 
PRECEDENTE

Scarica

PDF

SUCCESSIVO
I LINK
E-MAIL

IL LUOGO